menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

“Arrivederci sole”, nei prossimi giorni cielo nuvoloso e ritorno della pioggia

Anche il tempo dei prossimi giorni giocherà a favore del “Restiamo a casa”. Infatti a partire dal pomeriggio di oggi, sabato 25 aprile, aumenta l'instabilità atmosferica sul Piemonte, condizione che favorirà lo sviluppo di rovesci e locali temporali per una settimana all’insegna dell’instabilità. Rovesci e locali temporali, deboli o moderati, sono attesi già questa sera a ridosso dei settori alpini con parziale interessamento delle pianure adiacenti.

Per domenica si prospetta un cielo prevalentemente nuvoloso con schiarite irregolari e nubi meno consistenti sulle pianure orientali e settore sudorientale della regione. Sul fronte delle precipitazioni: rovesci e locali temporali, al più di moderata intensità, a ridosso della fascia alpina e sulle pianure adiacenti; generalmente più asciutto sulle pianure orientali e sul settore appenninico.

Secondo Arpa Piemonte anche lunedì il cielo sarà in prevalenza nuvoloso con rovesci e temporali sparsi, mediamente moderati a ridosso dei settori alpini e sulle pianure adiacenti, deboli sui settori di confine con la Liguria; fenomeni sporadici e per gran parte della giornata assenti sulle pianure orientali e sudorientali.

Previsioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso anche per martedì, ma nel corso della serata possibili graduali schiarite a partire dalle vallate alpine del Torinese e del Cuneese, in estensione alle pianure adiacenti a fine giornata. Riguardo alla tendenza per martedì 28 aprile, è possibile il verificarsi di rovesci e temporali, più diffusi e persistenti sui settori occidentale e settentrionale della regione, dove saranno moderati o forti, a carattere sparso e meno intensi tra Cuneese, Astigiano e Alessandrino. Nel corso della serata fenomeni in attenuazione e successivo esaurimento a partire da ovest.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento