menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul Piemonte è in arrivo il ciclone dalla Spagna: nuvole in aumento e qualche pioggia

Brusco calo delle temperature dalla prossima settimana

E' in arrivo un vortice ciclonico dalla Spagna sulla nostra penisola che porterà piogge, temporali e vento forte. Toccherà anche l'Italia del Nordovest e la nostra regione con un progressivo aumento della nuvolosità a partire dal basso Piemonte, già nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 27 novembre. Deboli precipitazioni potrebbero verificarsi nella notte e nel mattino di sabato, con qualche nevicate sulle Alpi sud-occidentali.

Nuvole in aumento

Con la nuvolosità si avrà un rialzo delle temperature minime notturne da 0 a 4 gradi e un calo di quelle diurne, da 11 a 7 gradi. Possibili nebbie e foschie in pianura  nelle prime ore del mattino. Il successivo allontanamento della depressione verso est, riporterà un'attenuazione della nuvolosità per la giornata di domenica. I venti saranno deboli o moderati tra venerdì e sabato mentre domenica potrebbero verificarsi rinforzi, in particolare nel Cuneese. 

Nuova settimana, brusco calo termico

E se fino ad ora le temperature si sono rivelate essere più o meno nella norma, con la nuova settimana, secondo gli esperti di 3B Meteo, si assisterà ad un cambio di scenario. Il vortice depressionario si allontanerà verso il Mediterraneo centro-orientale e al suo posto prenderà piede un'irruzione di aria fredda balcanica che avrà come obiettivo l'Europa centrale e gran parte d'Italia, a cominciare dal Nord. Le temperature subiranno un graduale e costante calo anche sulle nostre regioni, portandosi su valori generalmente inferiori alle medie entro metà settimana. Attese minime intorno o anche inferiori allo zero fin sulla Val Padana con diffuse gelate notturne. Il calo delle temperature si avvertirà anche nei massimi, tanto che al Nord si rimarrà ben sotto i 10°C. In Piemonte le massime potrebbero scendere anche attorno ai 3°C. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento