menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte dell'Immacolata, un'altra perturbazione in Piemonte porta ancora neve e pioggia

Il vortice depressionario durerà diversi giorni

Dopo una breve pausa nella giornata di oggi, in cui a tratti ha fatto anche capolino un timido sole, torna su Torino e il Piemonte e sull'intera Penisola, l'aria fredda dal Nord Atlantico. In avvio settimana, secondo gli esperti di 3B Meteo, un nuovo vortice depressionario si dirigerà verso l'Italia e sarà responsabile ancora di tempo instabile e perturbato per diversi giorni. 

Si prevede quindi un ponte dell'Immacolata all'insegna delle nuvole e dei piovaschi. Nella giornata di lunedì 7 dicembre infatti, le condizioni meteo sono destinate a peggiorare sul Nordovest. Le Alpi faranno il pieno di neve - assicurano i meteorologi - e qualche sfiocchettata potrebbe vedersi nuovamente sulle colline torinesi, nella mattinata del giorno dell'Immacolata. 

L'8 e il 9 dicembre infatti sono poche le speranze di rivedere il sole: le giornate saranno prevalentemente perturbate e le temperature minime si attesteranno attorno ai 2°C, mentre le massime - leggermente in calo - non andranno oltre i 6°C. Insiste infatti sulla Penisola il vortice di bassa pressione e per avere certezza di qualche miglioramento, sarà necessario attendere ancora qualche giorno.
   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento