Torna il caldo: fine settimana con l'allerta gialla, ma non si toccheranno i picchi della scorsa

In ogni caso attenzione a uscire

immagine dei repertorio

Tornano il caldo africano e l'afa nel fine settimana, dopo i cinque giorni tutto sommato miti che abbiamo appena trascorso. Per domani, sabato 8 agosto 2020, l'Arpa Piemonte ha diramato l'allerta gialla per una possibile ondata di calore su Torino e tutta la provincia con l'esclusione delle zone del Canavese e delle valli di Lanzo.

La temperatura massima dovrebbe toccare i 33 gradi in città, con un picco che potrebbe raggiungere i 36 nella parte meridionale della provincia. La situazione dovrebbe rimanere grosso modo stazionaria, ossia senza ulteriori rialzi termici, fino alla sera di martedì 11 agosto, quando sono attesi temporali sparsi.

In ogni caso, dovrebbero essere escluse giornate simili a quelle della scorsa settimana, quando invece si erano raggiunte punte vicine ai 40 gradi. Per i prossimi giorni, in ogni caso, bisognerà fare attenzione quando si esce in particolare nelle ore più calde del pomeriggio, per evitare colpi di sole e di calore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento