Meteo

Meteo, torna il gran caldo: attesi 35 gradi a metà settimana

L'anticiclone africano si riprende l'Italia

Dopo alcuni giorni caratterizzati dall'instabilità, l'Italia questa settimana dovrà affrontare una nuova fase di caldo intenso caratterizzata dall'anticiclone africano che tornerà a rinforzare e a impadronirsi del Mediterraneo.

Fase anticiclonica 

Secondo gli esperti di 3Bmeteoit lo farà ricevendo una spinta che dal Nord Africa punterà verso l'Europa nordorientale, accompagnando una risalita di correnti via via più calde nel corso dei prossimi giorni che attraverseranno anche l'Italia. Andremo quindi incontro ad una fase anticiclonica e stabile, con temperature che torneranno ad aumentare da martedì e nei giorni successivi, riproponendo probabilmente situazioni canicolari verso metà settimana su molte regioni.

Tuttavia, un vortice di bassa pressione sulle Isole britanniche tenterà di affondare il colpo verso gli stati sudoccidentali del Continente. Da esso si dipartiranno impulsi di instabilità destinati inizialmente all'Europa occidentale, ma da martedì anche alle Alpi occidentali e successivamente al resto del Nord Ovest, dove torneranno alcuni rovesci e temporali.

Le previsioni nel dettaglio 

Oggi, lunedì 5 luglio e domani, il cielo su Torino e il Piemonte sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso tra lievi velature (specie al mattino), cumuli sparsi ad evoluzione diurna a ridosso dei rilievi. All'alba non si escludono foschie o banchi di nebbia sulle basse pianure, in dissolvimento entro le prime ore del mattino.

Le temperature diminuiranno lievemente nei valori minimi, mentre aumenteranno in quelli massimi dove si oscillerà tra i 29 e i 32 gradi. 
La ventilazione sarà in prevalenza debole, tendente a provenire dai quadranti orientali; moderata (a tratti intensa) per venti di Foehn sulle medio-alte vallate alpine, da metà giornata moderata per venti di Marino su Appennino, Langhe e vicine pianure tra basso Alessandrino e basso Astigiano.

Il giorno più caldo 

L'intensificazione del caldo si avrà mercoledì con valori massimi molto sopra media in alcune regioni. Al Nord Ovest punte di 35 gradi ma più a Sud andrà peggio: il termometro raggiungerà I 39-40°C nell'interno di  Toscana, Puglia, Sicilia, Sardegna, Umbria ed Emilia. La Liguria resta un''isola felice' con clima tipicamente estivo ma gradevole, ventilazione moderata e temperature massime non superiori ai 28 gradi. 

Resiste il gran caldo anche nella giornata di giovedì con ulteriori aumenti al Sud dove le massime potranno toccare e talora anche superare i 40°C, lieve ridimensionamento al Nord e su parte del Centro. Da venerdì le temperature dovrebbero scendere gradualmente fino a portarsi, nel week-end, su valori quasi in media con quelli stagionali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, torna il gran caldo: attesi 35 gradi a metà settimana

TorinoToday è in caricamento