rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Meteo Centro / Via Pietro Micca

Temperature primaverili in città, ma non è tutto oro quel che luccica: le previsioni

Giovedì calo termico

L’atteso assaggio di primavera è arrivato su Torino e sulla regione con temperature che, nella giornata di martedì 13 marzo, hanno sfiorato i 20°. Diciotto gradi in pieno centro a Torino alle 16 all’ombra, come dimostra il termometro in foto.

Si sono visti i primi temerari in maniche corte ed altri abbandonare la giacca giusto il tempo di una passeggiata. L'avvio di settimana è caratterizzato proprio dall'arrivo di venti di Foehn che riportano cieli sereni in particolare fino a mercoledì 14 marzo insieme a temperature particolarmente miti con punte localmente prossime ai 17/20°C su zone pedemontane.  

Ma la debole rimonta dell'alta pressione, che porta sul Piemonte condizioni di cielo stabile e soleggiato, ha tempi brevi e mercoledì pomeriggio una saccatura di origine atlantica si approssimerà al nordovest italiano determinando un peggioramento delle condizioni meteorologiche nella giornata successiva.

Giovedì, infatti, è atteso un peggioramento: le correnti meridionali alimenteranno piogge diffuse anche a carattere di rovesci e con nuove possibili nevicate addirittura sotto i 1000 m di quota. Dalla serata i flussi diverranno meno intensi portando ad un esaurimento delle precipitazioni e a tempo variabile nella giornata di venerdì.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature primaverili in città, ma non è tutto oro quel che luccica: le previsioni

TorinoToday è in caricamento