Venerdì, 17 Settembre 2021
Meteo

3Bmeteo: “Prima crisi dell’estate”, temperature in diminuzione sul Piemonte e sull’Italia 

Massime non oltre i 32°C al Nord

Il caldo ha le ore contate e tra poco si tornerà a respirare grazie a una depressione atmosferica che nei prossimi giorni permarrà tra la Danimarca e la Scandinavia e che continuerà ad inviare correnti più fresche verso il Mediterraneo centrale e l'Italia mettendo definitivamente fine all'intensa ondata di caldo. Secondo gli esperti di 3Bmeteo, il fronte freddo ha già raggiunto l'arco alpino, dove sono in corso rovesci e temporali, e nei prossimi giorni riuscirà a smantellare l'anticiclone africano presente sull'Italia, fino a raggiungere le regioni meridionali entro mercoledì, ridimensionando così le temperature ed innescando anche una tesa ventilazione settentrionale. Poi tornerà ad insediarsi l'alta pressione, non più africana ma un classico anticiclone delle Azzorre. Da lunedì 16 agosto le temperature massime diminuiranno sensibilmente fino a raggiungere i 28-31 gradi entro mercoledì 18 agosto.

Previsioni 3Bmeteo per il Piemonte

Lunedì 16 agosto maggiore variabilità sulle regioni di Nord Ovest per l'arrivo di correnti atlantiche occidentali più fresche. Acquazzoni e temporali nella notte tra Valle D'Aosta e alto Piemonte. Maggiore soleggiamento sulle pianure, ma con qualche nuovo temporale sparso tra pomeriggio e sera. Caldo e afa in attenuazione, venti in rotazione e rinforzo da Nord nelle ore serali. 

Martedì 17 agosto rimonta l'alta pressione da ovest a garanzia di tempo in prevalenza stabile e soleggiato sulle regioni di Nordovest, salvo occasionali rovesci pomeridiani sui settori montuosi, venti settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali. Zero termico a circa 4.150 metri.  

Mercoledì 18 agosto tempo in prevalenza stabile e soleggiato grazie alla presenza di un campo di alte pressioni. Qualche annuvolamento pomeridiano in montagna con possibilità di locali acquazzoni. Clima estivo, ma senza eccessi. Massime intorno ai 30°C in pianura. 

Giovedì 19 agosto: prosegue l'estate, seppur con qualche annuvolamento irregolare di passaggio. Ancora basso il rischio di fenomeni salvo occasionali sui rilievi. Caldo nella norma, massime intorno ai 30 gradi in pianura. Zero termico nell'intorno di 4.050 metri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

3Bmeteo: “Prima crisi dell’estate”, temperature in diminuzione sul Piemonte e sull’Italia 

TorinoToday è in caricamento