Venerdì, 22 Ottobre 2021
Meteo

L'inverno entra nel vivo: neve e gelo in arrivo per i Giorni della Merla

Nuova perturbazione a partire da mercoledì 30 gennaio

Quella di fine gennaio sarà una settimana fredda, con temperature massime in diminuzione. Come suggerisce la tradizione, i cosiddetti "giorni della Merla" - 29, 30 e 31 gennaio - saranno con ogni probabilità davvero i tre giorni più freddi dell'anno. 

A partire da mercoledì 30 gennaio a causa di una perturbazione proveniente dall'oceano Atlantico, le condizioni meteo torneranno a peggiorare con un marcato calo dello zero termico.

Sono infatti attese, anche in pianura, nevicate e temperature in ulteriore diminuzione, con massime non superiori ai 3 gradi. Secondo la Società Meteorologica Subalpina tra giovedì 31 gennaio e venerdì 1 febbraio sono possibili nevicate anche in pianura. Inizio di deboli precipitazioni nevose nel pomeriggio, possibile una prima fase di 1-2 ore con pioviggine in pianura. Fino a sera neve intermittente e depositi ancora modesti.

La nevicata proseguirà venerdì, ma con una probabile fase di pioggia/neve in pianura tra le 12 e le 16. In pianura deposito in prevalenza tra notte di giovedì su venerdì e mattina di venerdì (circa 8-10 cm) e ancora qualche cm dal tardo pomeriggio. In collina depositi fino a 25 cm sulla sommità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inverno entra nel vivo: neve e gelo in arrivo per i Giorni della Merla

TorinoToday è in caricamento