Meteo: sole e bel tempo nel fine settimana, ma sono in arrivo le prime gelate notturne

Temperature in calo

Mentre sul resto d'Italia il vortice ciclonico dalla Scandinavia porterà nelle prossime ore piogge, temporali, intensificazione dei venti e neve, sul Nordovest resiste il tempo stabile e Torino e il Piemonte restano un'isola felice. La rimonta dell'alta pressione dall'Atlantico nel fine settimana garantirà, almeno fino a domenica, sole e cieli appena velati sulla nostra regione tuttavia, con l'attenuazione dei venti, si avvertirà un sensibile calo delle temperature, in particolare per i valori diurni di sabato.

Week-end "frizzante"

Nella giornata di venerdì 20 novembre, rinforzo dei venti in montagna con raffiche sostenute in alta quota. Una graduale attenuazione arriverà nel tardo pomeriggio. Venti moderati in pianura che andranno piano piano a scemare. Nella notte tra venerdì e sabato le temperature minime scenderanno attorno a 1-2 gradi; le massime caleranno sensibilmente di 4-5 gradi nella giornata di domenica, in cui la colonnina del mercurio si assesterà attorno ai 10 gradi. 

Gelate notturne in arrivo

Le prevalenti schiarite, unitamente alla recente irruzione di correnti scandinave, causeranno temperature minime piuttosto frizzanti nei bassi strati e localmente prossime allo zero. In particolare sarà la Pianura Padana la più soggetta a gelate notturne già sul finire della settimana in corso, ma ancora di più dall'inizio della prossima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento