Meteo, raffiche di Bora fino a 50 km orari: temperature in calo

Ma sole e caldo sono destinati a tornare nelle prossime ore

Notte di Bora nel Torinese. Con raffiche fino a 50 km orari e un calo termico brusco, fino a 6-7 gradi, il vento si è fatto sentire già nella serata di ieri, martedì 14 aprile, sul capoluogo piemontese e in provincia. Più tiepide le temperature in Val Susa dove le correnti orientali fredde hanno colpito solo di striscio.

Anche in città, nella mattinata di oggi, è attesa qualche nuvola, ma il sereno è destinato a tornare già nelle prossime ore, anche se le temperature massime difficilmente supereranno i 18 gradi. Nella giornata di giovedì tornerà il sole e i valori tenderanno di nuovo ad alzarsi, per la discesa dall'Europa centrale di un campo di alta pressione, con punte fino a 20-22°C, in linea con le medie del periodo.

Nel fine settimana però non si esclude un aumento progressivo della nuvolosità a causa del ritorno del Marino sulla regione, tuttavia l'aria calda proveniente dall'Africa rischia di portare sabbia in direzione delle Alpi dove si potrebbero registrare valori di inquinamento anomali. 

Per assistere perà all'arrivo di qualche perturbazione, si dovrà probabilmente attendere l'inizio della prossima settimana quando, a causa di un'area depressionaria sul Mediterraneo che renderà l'atmosfera instabile, potremo tornare a vedere la pioggia e anche qualche temporale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento