Giovedì, 17 Giugno 2021
Meteo

Meteo, dopo il caldo record è atteso un brusco calo delle temperature

Dopo la straordinaria ondata di clima primaverile dei giorni scorsi, le previsioni annunciano l'arrivo del freddo

Centrato ieri, il record storico di temperatura per il mese di dicembre. Per via di un'anomala ondata di caldo, alle 14, a Torino il termometro è salito fino a 15 gradi mentre a Genova i gradi erano 21 e a Milano 20.

Dopo un Natale e un Santo Stefano all'insegna del bel tempo, martedì 27 dicembre il clima, in Piemonte e a nord ovest, è risultato essere praticamente primaverile. Anche sui rilievi, attorno ai 600 metri si sono registrate punte di 18-20 gradi.

Un effetto causato da un anticiclone e in particolare dai venti di Foehn che da qualche giorno soffiano nelle valli. La pacchia però sta per finire. Il Centro Epson Meteo infatti, fa sapere che, pur prevalendo il cielo sereno o poco nuvoloso, entro venerdì ci sarà, a interessare tutto il Paese, un sensibile calo delle temperature, in alcuni casi fino a 10 gradi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, dopo il caldo record è atteso un brusco calo delle temperature

TorinoToday è in caricamento