Meteo

Sole e caldo, a Torino è quasi estate anche se siamo alle porte dell'inverno

Anticiclone africano e riscaldamento globale, temperature di oltre sei gradi sopra la media. Nei prossimi giorni un po' più grigio

Continua il caldo estivo a Torino, nonostante si sia ormai (soltanto formalmente) alle porte dell'inverno.

Il giorno più caldo è stato giovedì 27 ottobre con 22 gradi ma anche dopo le temperature si sono mantenute sopra i 20 gradi. Colpa del mix tra l'anticiclone africano, che è tornato a stazionare sul nord del nostro Paese, e del riscaldamento globale, che messi insieme stanno tenendo la colonnina del termometro oltre sei gradi più su delle medie del periodo. In montagna le anomalie più marcate, dove il termometro è arrivato a 18 gradi anche a 2mila metri di altitudine. Al fenomeno si possono correlare la persistenza, nelle zone pianeggianti, delle zanzare, che ancora oggi pungono, e soprattutto l'insediamento delle cimici asiatiche, che stanno colonizzando le nostre zone.

L'alta pressione dovrebbe accusare un modesto cedimento lunedì, facendo perdere qualche grado alle temperature, ma nel breve periodo non sono previste piogge anche se le giornate dovrebbero farsi più grigie con la comparsa di banchi di nebbia almeno nelle ore mattutine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sole e caldo, a Torino è quasi estate anche se siamo alle porte dell'inverno

TorinoToday è in caricamento