Meteo

Emergenza caldo in arrivo nel weekend: attesi picchi fino a 36 gradi

Le località più a rischio

Torino città e poi i comuni dell'area del Chivassese: Brandizzo, Brozolo, Brusasco, Casalborgone, Castagneto Po, Cavagnolo, Chivasso, Foglizzo, Lauriano, Montanaro, Monteu da Po, Rondissone, San Sebastiano da Po, Torrazza Piemonte, Verolengo e Verrua Savoia. Per questi l'Arpa Piemonte ha proclamato l'allerta livello 3, ossia di pericolo, per il grande caldo per le giornate di sabato 28 e domenica 29 luglio 2018. In questi comuni ci sarà elevata probabilità di colpi di calore nel caso di esposizione prolungata al sole. A Torino città, inoltre, si aggiungerà l'allarme per le elevate concentrazioni di ozono che raggiungeranno livelli di emergenza.

Le altre località della provincia, naturalmente con l'esclusione di quelle di montagna dove le temperature reali e percepite saranno più contenute, si fermeranno invece all'allerta livello 2, ossia la cosiddetta estrema cautela.

Le temperature potrebbero raggiungere picchi di 36 gradi. Non sono esclusi temporali ma si tratterà di fenomeni sporadici e passeggeri. Nel corso della prossima settimana è atteso un ulteriore rialzo termico con l'arrivo di una più importante massa d'aria dall'Africa, il cosiddetto anticiclone Nerone, che si fermerà sulle nostre zone almeno fino al 7 agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza caldo in arrivo nel weekend: attesi picchi fino a 36 gradi
TorinoToday è in caricamento