menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piemonte, è allerta meteo gialla: possibili nubifragi e neve abbondante in quota

Ma le temperature saranno autunnali

E' allerta meteo gialla per le prossime 36 ore su un'ampia fascia del Piemonte, dalle valli Po e del Torinese alla Val Sesia. L'Arpa, l'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, conferma le previsioni fatte nei giorni scorsi: sono attese infatti piogge e nevicate abbondanti, sebbene solo a quote medio alte.

Il rischio è quello di allagamenti a causa di precipitazioni, che nel settore pedemontano occidentale, si prevede potranno essere molto forti ma si teme anche per le nevicate che in quota potrebbero creare non poche criticità, con possibili disagi alla viabilità. Prima del miglioramento del meteo, però bisognerà attendere martedì: il maltempo infatti si abbatterà sulla regione anche lunedì 8 gennaio con raffiche di vento impetuose tra i 1300 e i 1500 metri. 

Tuttavia le temperature stagionali non saranno eccessivamente basse e sicuramente più vicine a quelle autunnali che non a quelle invernali. Le massime si aggireranno attorno ai 12-13 gradi in pianura mentre le minime, nelle ore notturne, non scenderanno sotto lo zero. Neppure in quota, oltre i 2000 metri. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento