Piemonte, nuova possibile ondata di maltempo: allerta gialla per temporali dalla serata

L'inizio della prossima settimana sarà ancora caratterizzato da condizioni di instabilità diffusa

Una depressione di origine scandinava causerà nelle prossime ore un progressivo aumento delle condizioni di instabilità sul Piemonte con rovesci e temporali dapprima sulle Alpi e quindi in estensione al resto della regione.

Domani, domenica 7 giugno, l'aria fredda associata alla depressione si insinuerà ulteriormente sul territorio piemontese determinando maltempo diffuso, con temporali anche persistenti, organizzati e molto forti, inizialmente sulla parte settentrionale della regione, sulle pianure orientali e sulle zone appenniniche di confine con la Liguria. Nel corso della giornata l’instabilità si trasferirà al resto delle pianure piemontesi e sarà più diffusa sui settori meridionali.

Su queste aree il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha emesso un’allerta gialla per rischio idrogeologico con possibili locali allagamenti ed isolati fenomeni di versante. In corrispondenza dei temporali più intensi, saranno possibili grandinate, fulminazioni ed intense raffiche di vento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inizio della prossima settimana sarà ancora caratterizzato da condizioni di instabilità diffusa, in particolare tra lunedì pomeriggio e martedì, questo perché un minimo di pressione si stabilisce sul nord Italia determinando clima umido e anche un calo delle temperature diurne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento