Servizio trasporto scolastico disabili a Torino

Come richiederlo

immagine di repertorio

La Divisione Servizi Educativi fornisce il servizio di trasporto da casa alle strutture scolastiche agli alunni e alunne disabili delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado e del C.E.S.M. (Centro Educativo Specializzato Municipale) e della scuole secondarie di secondo grado (per questo ordine di scuola in nome e per conto della Città Metropolitana).

Il servizio di trasporto scolastico delle bambine e bambini disabili viene erogato dal Comune di Torino in osservanza al calendario scolastico regionale.

Inoltre viene effettuato per una parte del periodo estivo per gli alunni delle scuole d’infanzia comunali e per i bambini delle scuole primarie e dei Cesm).

Trasporto scolastico disabili: i servizi forniti

la Città fornisce:

  • a titolo gratuito, il trasporto per garantire la possibilità di usufruire di specifiche attività terapeutiche nell’arco dell’orario scolastico e dei C.E.S.M, in favore delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado nel corso dell’anno scolastico;
  • previo pagamento di una tariffa mensile, in base all’ISEE di ogni famiglia richiedente e salvo esenzioni, il trasporto a fratelli/sorelle non disabili che frequentino la medesima sede scolastica.

Per l’accesso al servizio è necessario rivolgersi alla scuola di frequenza e, con la collaborazione della stessa procedere alla compilazione e sottoscrizione della modulistica prevista secondo quanto previsto dalla Circolare relativa al servizio per l’anno scolastico 2020/21.

Per maggiori informazioni potete visitare il seguente indirizzo Si informa che l’Ufficio Trasporti della Divisione Servizi Educativi della Città può essere contattato per ogni chiarimento ed ogni necessità (tel. 011 011 27503-32-76-7461; e mail : ufftrasportieducativi@comune.torino.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento