Bike sharing a Torino: la mappa

Dove e come

immagine di repertorio

Rapida, economica ed ecologica. Con la bicicletta si evitano le lunghe code delle auto incolonnate, si fa un po' di attività fisica e si risparmia sul carburante. Una soluzione vantaggiosa anche per gli studenti e per i lavoratori che possono utilizzare per gli spostamenti cittadini la rete di piste ciclabili.

TOBike è il servizio di bike sharing gestito dalla Città di Torino.

Chi si abbona può prelevare e depositare la bicicletta, tutti i giorni 24 ore su 24, in una delle 140 stazioni presenti in città.

Bike sharing a Torino, ToBike: i tipi di abbonamento

L'abbonamento ToBike può essere settimanale o annuale.

Gli abbonati possono prelevare la bici gratuitamente per tutte le corse di durata inferiore ai 30 minuti, anche più volte al giorno. Oltre i 30 minuti consecutivi, viene applicata la tariffa relativa al proprio abbonamento.
Esistono anche abbonamenti giornalieri, 4foryou e 8foryou, di durata 24 ore dal primo utilizzo, senza la possibilità della prima mezz'ora gratuita.

E’ possibile attivare l’abbonamento sulle card:

  • Smartcard Universitaria: rilasciata da Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e Università degli Studi del Piemonte Orientale al momento dell’immatricolazione
  • BIP card, la carta regionale dei trasporti pubblici.

Consultando il sito alla pagina delle stazioni o utilizzando l'app di TOBike è possibile conoscere sempre il numero di biciclette disponibili e di parcheggi liberi sia a Torino che nei comuni di Alpignano, Collegno, Druento, Grugliasco, Venaria Reale.

ToBike, come abbonarsi

Esistono due opzioni:

  • registrandosi sul portale ToBike;
  • presso gli uffici di Torino e dei comuni limitrofi. 

Lo store ToBike è in via Santa Chiara 26/F 
numero verde 800548040
aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Gli abbonati a TOBike che vogliono utilizzare il car sharing, possono usufruire di una convenzione con Car2go che prevede l'iscrizione gratuita e 5 euro di credito in omaggio; mentre i clienti Car2go, in caso di sottoscrizione di un abbonamento annuale a TOBike, avranno diritto all'assicurazione RCT gratuita. 

Per visualizzare la mappa delle stazioni presenti in città cliccate qui.

Mobike: il bike sharing free floating

Sotto la Mole c'è anche la possibilità di lasciare la bici in qualsiasi luogo pubblico adibito a parcheggio per biciclette, senza cercare una stazione di deposito.

Questa versione free floating è gestita da Mobike. Le biciclette sono caratterizzate dal colore grigio metallizzato con cerchioni arancione scuro. Un sistema di crediti permette di ottenere agevolazioni o, al contrario, aumenti di tariffe, a seconda della propria condotta nell'utilizzo del servizio. Il costo di una corsa singola è di 69 centesimi; disponibili varie formule di abbonamento. 

Le bici vengono localizzate attraverso una applicazione per smartphone e sbloccate attraverso un codice QR code. Al momento dell'iscrizione viene richiesto un deposito cauzionale; il pagamento del servizio avviene tramite carta di credito. 

Helbiz: le biciclette a pedalata assistita

Helbiz recentemente ha aggiunto alla propria offerta, oltre ai monopattini, le biciclette a pedalata assistita. Attualmente sono 500 ma dopo l'estate si prevede di portarle a più di 2.000.

Per utilizzare il servizio basta scaricare la app Helbiz sul proprio smartphone: la piattaforma mostra una mappa della città visualizzando le biciclette a pedalata assistita (e i monopattini elettrici).

A questo punto si può scegliere il mezzo preferito e scansionare il qr code posto sul manubrio per sbloccarlo. In questo modo si potrà viaggiare lungo il perimetro indicato dalla mappa.

Gli utenti possono usufruire della tariffa Helbiz Unlimited al costo di 29,99€ al mese. È possibile fare corse illimitate durante le 24 ore della durata di 30 minuti, purchè tra una corsa e l’altra siano passati almeno 20 minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In alternativa si può pagare ogni volta che viene utilizzato il servizio, seguendo queste tariffe:

  • Per le biciclette: 25 centesimi per lo sblocco e 10 centesimi al minuto per viaggiare
  • Per i monopattini: 1 euro per lo sblocco e 15 centesimi al minuto per viaggiare
  • Coloro che accedono dall’App Telepass Pay, inoltre, per ogni corsa effettuata avranno 30 minuti gratuiti.

  •  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento