Iscrizioni scuola online: come fare a Torino

Facile e veloce

L'iscrizione online consente in modo facile e veloce l'iscrizione ad una scuola, agevolando l'operazione di inoltro della domanda senza perdere tempo a consegnare a mano i moduli necessari.

Come riportato sul sito del Ministero dell'Istruzione (Miur), le iscrizioni online sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie. Per l'iscrizione basta compilare un modulo che consentirà in modo facile e veloce l'iscrizione alla scuola e soprattutto agevolerà l'operazione di inoltro della domanda senza perdere tempo a consegnare a mano questi ultimi.

Per accedere al servizio Iscrizioni online è necessario avere un codice utente e una password, credenziali che possono essere recuperate attraverso la registrazione. Se, invece, si è in possesso di un' identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è possibile accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità. Per accedere alla domanda di iscrizione occorre conoscere il codice della scuola reperibile attraverso Scuola in Chiaro. Nella domanda è possibile indicare fino a tre scuole in ordine di preferenza.

Come registrarsi

Chi non ha un'identità SPID deve dunque accedere al modulo di registrazione e inserire il proprio codice fiscale. Dopo verrà richiesto di compilare una scheda con i dati anagrafici e l'indirizzo e-mail. Successivamente si riceve una e-mail all'indirizzo che è stato indicato, in cui è riportato un link sul quale si dovrà cliccare per confermare la registrazione. Infine, verrà inviata una seconda e-mail con le credenziali per accedere al servizio Iscrizioni online.

Come compilare e inoltrare la domanda

Effettuata la registrazione, si può entrare nell'applicazione e cliccare sulla voce "Presenta una nuova domanda di iscrizione" ed inserire il codice identificativo della scuola. Il modello di domanda online è composto da due sezioni:

  • nella prima viene richiesto di inserire i dati anagrafici dell'alunno e altre informazioni necessarie per l'iscrizione;
  • nella seconda vengono richieste informazioni di specifico interesse della scuola prescelta.

Compilata la domanda, il modulo può essere inoltrato online alla scuola, cliccando sul pulsante "Inoltra la domanda". La domanda inoltrata arriverà alla scuola e il sistema restituirà automaticamente una ricevuta di conferma d'invio della domanda.

Una copia della ricevuta sarà inviata anche alla casella di posta elettronica indicata.

A chiusura delle Iscrizioni online, la scuola di destinazione, presa in carico la domanda, conferma l'accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizza ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa. La famiglia riceverà via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento