Centro relazioni e famiglie del Comune di Torino

È un punto di riferimento dove cittadini e operatori dei servizi sociali, educativi e sanitari possono incontrarsi. Un luogo accogliente dove ricevere informazioni, orientamento e consulenza

Freepik/yanalya

Il Centro per relazioni e le famiglie di Torino è stato istituito ai sensi dell’art. 42 della Legge Regionale 1/2004 ed è aperto a tutte le cittadine e cittadini residenti nel capoluogo piemontese. Tanti i servizi offerti.

È un punto di riferimento in Città dove cittadine, cittadini e operatori dei servizi sociali, educativi e sanitari possono incontrarsi.

Un luogo accogliente dove ricevere informazioni, orientamento e consulenza in merito alle diverse questioni connesse alle relazioni interpersonali e familiari.

Durante il ciclo della vita, le persone possono attraversare fasi di “normale difficoltà”, momentanee condizioni di fragilità che a volte disorientano. In questi casi il confronto, la condivisione, il sostegno, la corretta informazione costituiscono risorse utili ed efficaci per un’evoluzione costruttiva della crisi.

Centro per le relazioni e le famiglie: i Servizi offerti 
 

Il Centro offre:

  • orientamento e consulenza educativa finalizzata al sostegno genitoriale
  • consulenza sociale è rivolta in prevalenza a coppie in fase di separazione per offrire ascolto e informazioni circa le specifiche competenze del Tribunale e dei servizi territoriali
  • orientamento e sostegno alle donne vittime di violenza in collaborazione con il Settore Pari Opportunità della Città
  • orientamento e consulenza relazionale / famigliare propone un supporto qualificato alle famiglie che si trovano in difficoltà soprattutto nell’ambito della separazione e in particolare quando questa vede coinvolti dei minori e si caratterizza per una certa conflittualità;
  • orientamento - consulenza legate alla sfera sessuale, psicoterapia per gli aspetti più problematici della sessualità
  • consulenza legale in materia di diritto di famiglia e di tutela delle persone;
  • informazioni sui diritti e sulle opportunità esistenti per conciliare i tempi di lavoro con quelli familiari (es. congedi parentali: maternità, paternità, legge 104, ecc…);
  • informazioni sugli aiuti economici legati ai carichi familiari e attivazione delle procedure necessarie;
  • biblioteca per genitori.

La sede del  Centro per le relazioni e le famiglie

Via Bruino, 4 (angolo C.so Francia)
 

Orari di apertura (prima dell'emergenza Covid-19)
 

Il Centro è aperto al pubblico con i seguenti orari:

  • Lunedì dalle 15.00 alle 19.00
  • Mercoledì dalle 12.00 alle 15.00
  • Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
  • Venerdì dalle 13,30 alle 16.00


Emailrelazioniefamiglie@comune.torino.it

Fase 3 dell’Emergenza Covid-19

Il Centro Relazioni e Famiglie di via Bruino 4 a Torino, a causa dell’emergenza Covid-19, è ancora chiuso al  pubblico. Gli operatori del Centro offrono  ascolto, sostegno ed orientamento nell’ ambito delle relazioni interpersonali e familiari, rispondendo al telefono nei giorni ed orari che prima erano anche di ricevimento. ll Centro continua a mettere a disposizione consulenze familiari, educative, sessuologiche, legali e percorsi di mediazione che, nell’attesa di poter riaprire al pubblico in via Bruino 4,  si possono svolgere attualmente, in due modi:

1) secondo le modalita’ e gli strumenti di  comunicazione alternative ai colloqui diretti (telefono e piattaforme digitali) e che siano consone ai cittadini/e, previo accordo con i/le consulenti.
In particolare si segnala che l’attività del Gruppo Multifamiliare dell’Associazione Parole in Movimento sta continuando e continuerà anche a settembre in videochiamata su piattaforma,  ogni mercoledì pomeriggio dalle 17,30 alle 19,00. E’ possibile ancora inserirsi nel gruppo e fissare  inoltre un colloquio preliminare con le psicoterapeute che conducono l’attività. 

2) in presenza, presso le sedi delle Associazioni presso cui operano i consulenti del Centro. In particolare presso le sedi delle associazioni Diritto & Rovescio, Punto Famiglia, Centro Studi Santa Chiara, Rete Donna, Cerchio degli Uomini, Terzo Tempo, Punto Psiche.

Il personale educativo del Centro risponde alle chiamate dei cittadini e delle cittadine al numero 011.011.31562  nei seguenti giorni ed orari:

  • lunedì dalle ore 14 alle ore 17,30,
  • mercoledì giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

E’ inoltre possibile comunicare con il Centro inviando un’email a relazioniefamiglie@comune.torino.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

fonte foto: Freepik/Yanalya

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento