menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Certificato di morte: tutte le informazioni utili del comune di Torino

Cosa serve e dove recarsi

Il certificato di morte riporta le notizie ricavate dall'atto di morte trascritte nel registro di stato civile e ha validità illimitata. Può essere sostituito con un'autocertificazione resa dal coniuge, dal genitore o dal figlio nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi.  L`estratto è più completo del certificato perché è indicata l`ora del decesso. Hanno validità illimitata.
 

Come richiedere il certificato di morte a Torino
 

Per fare richiesta bisogna presentarsi all'Anagrafe con un documento di identità valido. In alternativa si può prenotare il certificato telefonicamente al servizio "Anagrafe a Casa", oppure consultare il sito internet https://www.comune.torino.it/servizi-civici/richieste o inviare la richiesta compilando il form all'indirizzo https://www.comune.torino.it/servizi-civici/richieste/richiesta.htm

Il rilascio del certificato di morte è immediato per:

  • i decessi avvenuti a Torino dal 1971 in poi;
  • i decessi avvenuti fuori Torino dal 1971 in poi, di persone all'epoca residenti a Torino.

Verrà consegnato dopo 7 giorni dalla prenotazione per:

  • i decessi avvenuti a Torino prima del 1971;
  • i decessi avvenuti fuori Torino prima del 1971, di persone all'epoca residenti a Torino.


Dove richiedere il certificato di morte a Torino
 

  • Anagrafe centrale in via della Consolata 23 a Torino (tel. 011 4425380), dal lunedì al giovedì dalle 8.15 alle 15 e il venerdì dalle 8.15 alle 13.50. 
  • Anagrafe della propria circoscrizione.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento