Macchie di olio sui vestiti: i rimedi naturali efficaci

Le più difficili da eliminare. Scopriamo alcuni pratici rimedi

immagine di repertorio

Un capo di abbigliamento, anche il più bello, una volta sporcato anche solo con una piccola macchiolina, perde tutto il suo fascino  e, se indossato, trasmette un’immagine di trascuratezza, disordine  e sciatteria. In tanti casi basta lavare l’indumento con la dovuta attenzione al tipo di tessuto e torna come nuovo. Le cose si complicano per certe macchie, in particolare quelle di olio perché è un liquido che penetra immediatamente nel tessuto. Ecco i piccoli trucchi da seguire per eliminarle. 

1) Borotalco 

Un prodotto da applicare immediatamente è il borotalco. Questo va applicato direttamente sulla macchia di olio e lasciato agire per almeno un’ora. In questo modo la polvere assorbirà l’unto e si potrà rimediare al danno. In alternativa, andrà bene anche della farina di mais. Con una spazzolata si elimina il borotalco.. 

2) Sale

Se la macchia di olio è su tessuti delicati come il velluto o il camoscio si può utilizzare il sale. Basta spargere un po’ di sale direttamente sulla macchia e lasciarlo agire per almeno tre ore. Con una spazzola o uno spazzolino potrete togliere poi il sale nella direzione opposta del pelo e viceversa. Infine, dovrete sciacquare il capo d’abbigliamento con acqua tiepida e procedere al normale lavaggio. 

3) Detersivo per piatti e aceto

Se sale e bicarbonato non hanno funzionato, prima di inserire in lavatrice il vostro capo, preoccupatevi di versare sulla macchia una piccola quantità di detersivo per i piatti. Lasciatelo agire per circa dieci minuti, poi azionate il lavaggio per capi molto sporchi nella lavatrice. Ricordatevi di aggiungere un po’ di aceto al lavaggio, questo toglierà le macchie più ostinate. 

Come togliere le macchie di olio sui jeans

Un metodo molto efficace per eliminare la macchia dai pantaloni è quello di utilizzare il sale. Basta metterne un cucchiaino sulla macchia, poi dovrete farlo sciogliere con un po’ di detersivo liquido. Lasciatelo agire per circa un’ora e poi mettete i vostri pantaloni a lavare in lavatrice. 

Come togliere le macchie di olio più vecchie e ostinate

Se vi siete accorti di avere delle macchie di olio sulla maglietta, ma queste sono più ostinate poiché avete lasciato asciugare lo sporco, niente panico. Utilizzate un composto a base di bicarbonato e aceto, lasciatelo agire per circa dieci minuti sulla macchia e poi potete procedere con il lavaggio in lavatrice. 

Come togliere le macchie di olio di motore

Per eliminare questo tipo di macchie, potete provare a spruzzare del detersivo per piatti direttamente sulla macchia. Attenzione, però, a non utilizzare del detersivo colorato su un tessuto bianco, altrimenti questo prenderà il colore del tessuto. A questo punto potrete mettere in lavatrice e lavare normalmente il vostro capo.

Tutti questi metodi naturali sono molto efficaci, ma se questo non dovesse bastare portate il vostro capo in lavanderia, dove risolveranno sicuramente il problema. 

Lavanderie a Torino e provincia: alcuni indirizzi e riferimenti utili

Lavasecco Tintoria Arcobaleno
Indirizzo: Via Giuseppe Mazzini, 34, 10123 Torino 
Telefono: 011 812 2513

Lavasecco Mr.clean Torino
Indirizzo: Via Giuseppe Baretti, 14, 10125 Torino 
Telefono: 011 669 0564

Tintoria Mary Lavanderia Torino
Indirizzo: Via Giacinto Collegno, 2, 10143 Torino
Telefono: 346 517 4766

Lav@sciuga
Indirizzo: Via S. Massimo, 4, 10123 Torino 
Telefono: 335 750 7813

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento