Mercoledì, 22 Settembre 2021
Guida Pinerolo

"Bonus Gas" a Pinerolo: cos'è e come farne richiesta

Il Comune di Pinerolo, all'interno delle iniziative di politiche sociali, ha messo a disposizione dei propri cittadini uno sconto applicato per dodici mesi alle bollette del gas

 

Il Comune di Pinerolo ha messo a disposizione dei propri cittadini meno abbienti, all'interno delle iniziative di politiche sociali, il cosiddetto "Bonus Gas". Si tratta di uno sconto applicato per dodici mesi alle bollette appunto del gas. Al termine di tale periodo, per ottenere il rinnovo, il consumatore dovrà presentare entro due mesi prima della scadenza dell’agevolazione una domanda accompagnata da una attestazione Isee aggiornata.

L'agevolazione vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete, per i consumi nell’abitazione di residenza, per i clienti domestici con indicatore Isee non superiore a 7.500 euro e per le famiglie numerose (dunque con quattro o più figli a carico) con Isee non superiore a 20.000 euro. Il "Bonus" Gas potrà essere richiesto anche da coloro che, in presenza dei requisiti Isee e di residenza, utilizzano impianti di riscaldamento condominiali, ovviamente a gas naturale. 

Il valore del Bonus Gas sarà differenziato: 
1) per zona climatica (in modo da tener conto delle diverse esigenze di riscaldamento, legate alle diverse condizioni climatiche);
2) per tipologia di utilizzo (solo cottura cibi e acqua calda, o solo riscaldamento, oppure cottura cibi più acqua calda e riscaldamento);
3) per numerosità delle persone residenti nella medesima abitazione.

I moduli per fare richiesta del "Bonus Gas" sono scaricabili sul sito del Comune di Pinerolo al link: https://www.comune.pinerolo.to.it/servizi/pol_sociali/10_bonus_gas.htm 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bonus Gas" a Pinerolo: cos'è e come farne richiesta

TorinoToday è in caricamento