rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Green

Smog: Torino, Milano e Napoli le peggiori d'Europa

A renderlo noto Legambiente in base ai dati Oms

Torino, insieme a Milano e Napoli, è in testa alla classifica delle città europee con la peggiore qualità dell'aria. Questo è ciò che emerge da un'elaborazione fatta da Legambiente sulla base dell'ultimo report del 2016 diffuso dall'Oms. Proprio sotto la Mole si registrano i valori peggiori per concentrazione media annuale di polveri sottili (Pm10) - 39 microgrammi per metro cubo -, a seguire Milano con 37 e Napoli con 35 che primeggiano su Siviglia, Marsiglia e Nizza dove la concentrazione media annuale di Pm10 è di 29.

Nella classifica, Roma è al settimo posto, pari merito con Parigi, con 28 microgrammi per metro cubo. Tutte le città italiane incluse nel rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità "superano ampiamente il valore limite di 20 microgrammi/mc come media annua di Pm10 indicato dall'Oms per la salvaguardia della salute umana", afferma Legambiente nell'elaborazione dal titolo 'Che aria tira in città: il confronto con l'Europa'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog: Torino, Milano e Napoli le peggiori d'Europa

TorinoToday è in caricamento