Foreste, il Piemonte è la regione con più superficie boschiva

In quindici anni i boschi sono aumentati di 57mila ettari

Il Piemonte è la regione con la più ampia superficie forestale arborea d'Italia. In quindici anni, dal 2000 al 2015, i boschi sono incrementati di oltre 57 mila ettari, occupando il 38% del territorio. I dati sono emersi nel corso del convegno su “Piano forestale regionale, carta forestale, trasformazione del bosco e ‘non bosco’”, che si è svolta nella sede dell''Atc.

Il Piemonte misura quindi più di un milione di ettari di superficie forestale e le province che hanno registrato un incremento maggiore sono Torino e Alessandria, anche se Cuneo rimane la provincia con più boschi. Il convegno di Torino ha chiuso una serie di incontri  che si sono svolti in tutta la regione sul tema del “bosco e non bosco”.

Fra i temi affrontati, la tutela e gestione attiva e sostenibile del bosco, la conservazione della biodiversità delle piante, il riconoscimento del valore delle attività forestali per il presidio e la conservazione dell’identità del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Donna perde il treno e per protesta occupa i binari: quasi un'ora di stop per tutti i convogli

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento