rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Green Vanchiglia / Via Vanchiglia

Monitoraggio aria, in Vanchiglia è partita la seconda fase

Un’operazione richiesta dai cittadini del quartiere

È partita il 5 settembre e terminerà il 5 ottobre la seconda fase, a Torino, di monitoraggio di qualità dell’aria. L’operazione è in corso in via Artisti angolo via Vanchiglia mediante l’ausilio di una unità mobile di Arpa Piemonte. L’iniziativa è partita da un gruppo di cittadini del quartiere che aveva chiesto alla Circoscrizione 7 di conoscere più nello specifico lo stato dell’aria dell’asse viario che collega il nord della città con piazza Vittorio e quindi con il centro storico. Una strada molto trafficata e percorsa da numerose linee di trasporto pubblico. 

La collocazione della stazione mobile su via Artisti anziché sulla più trafficata via Vanchiglia non implica, secondo Arpa, differenze di qualità nella rilevazione dei dati ed è dovuta a problemi tecnici. Oggetto della misurazione sono i valori di Pm10, biossido d’azoto oltre a raccogliere parametri climatici. La campagna di rilevamento prevede due fasi di monitoraggio: mentre si sta effettuando la seconda, la prima, in periodo invernale si è svolta dal 7 febbraio al 5 marzo 2018. L’elaborazione dei dati tra i due periodi permetterà all’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente di valutare compiutamente lo stato di qualità dell’aria di via Vanchiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitoraggio aria, in Vanchiglia è partita la seconda fase

TorinoToday è in caricamento