menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un convoglio storico lungo la Ceva-Ormea (Ph. Andrea Richermo)

Un convoglio storico lungo la Ceva-Ormea (Ph. Andrea Richermo)

Da Porta Nuova inizia il viaggio sul convoglio storico: l’evento

Sarà una gita tra trekking, mostra delle Erbe di Primavera e vecchie glorie granata

Domenica 19 maggio è in programma il primo appuntamento della stagione con il treno storico lungo la Ferrovia Turistica del Tanaro (linea Ceva-Ormea). Il convoglio storico con locomotore diesel D343 e carrozze Centoporte partirà da Torino Porta Nuova alle 8.55 e tornerà nel capoluogo alle 20.10. 

Sarà una gita da Torino a Ceva tra trekking, Mostra delle Erbe di Primavera e vecchie glorie granata. Entra nel vivo la stagione 2019 della Ferrovia del Tanaro, l’unica tratta ferroviaria ufficialmente turistica di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Grazie al supporto del progetto D’Acqua e di Ferro, infatti, il 19 maggio prossimo le carrozze Centoporte torneranno a sferragliare lungo la linea Ceva-Ormea, tra meravigliosi scorci primaverili. 

Due proposte per i viaggiatori

Sarà proprio la città di Ceva la protagonista indiscussa dell’intera giornata con ben due proposte appositamente ideate per i viaggiatori: un caleidoscopico trekking alla scoperta del Forte (risalente alla fine del 1552, abbattuto da Napoleone Bonaparte nel 1801 e oggi imperdibile cicatrice storica che domina l’intero abitato) con visita guidata e pranzo al sacco inclusi, oppure la possibilità di fruire in totale autonomia delle peculiarità del concentrico cittadino, che per l’occasione ospiterà “La Prima”, Mostra dei Funghi e delle Erbe di Primavera con street-food, degustazioni, esposizione di prodotti tipici e tradizionali, spettacoli itineranti e visite ai monumenti. Imperdibile, in tal senso, l’apertura straordinaria del Castello Rosso dei Marchesi Pallavicino, con l’accompagnamento guidato a cura dell’Istituto Italiano dei Castelli (Sezione del Piemonte, delegazione della Provincia di Cuneo), l’esposizione del maestro locale Tanchi Michelotti e una coinvolgente performing art tra musica, pittura e scultura lungo la salita al Castello e il cortile interno. Ad allietare l’intero viaggio, inoltre, alcuni campioni granata del passato come Rosario Rampanti e Natalino Fossati. Una domenica imperdibile tra sport, storia e paesaggio, insomma, per un’esperienza da vivere intensamente adatta a tutta la famiglia. 

Date dei prossimi appuntamenti

Il Treno Natura il 23 giugno, il Treno del Fungo e dello Sport il 15 settembre, un convoglio dedicato alle scuole l’11 ottobre, il Treno dei Sapori d’Autunno e del Folklore il 13 ottobre e l’imperdibile convoglio di Natale dell’8 dicembre. Per informazioni e prenotazioni: www.piemontevic.com; info@piemontevic.com; 0173.223250. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento