mobilità

Mobility Week: dal 16 al 22 settembre Torino si dedica alla mobilità sostenibile

I cittadini, per sette giorni, saranno invogliati a lasciare a casa la loro auto e verranno coinvolti in una serie di piacevoli iniziative ecologiche: camminate, maratone e pedalate in bici

Fotografia di Gabriele Bolognesi © TorinoToday

Come ogni anno, il capoluogo sabaudo parteciperà alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile promossa dalla Commissione Europea. L’obiettivo principale è quello di invogliare i cittadini, per gli spostamenti urbani, a utilizzare – per almeno una settimana – mezzi di trasporto alternativi alla propria auto. Saranno numerosi gli eventi in calendario: dalle camminate ecologiche alla maratona, dalla passeggiata lungo Po al Gran Tour Ciclistico delle circoscrizioni, gli appuntamenti coinvolgeranno davvero tutti e si potranno consultare sul sito internet della Città di Torino.

“Questa iniziativa, nel corso del tempo, si è arricchita notevolmente – ha dichiarato Enzo Lavolta, assessore all’Ambiente del Comune di Torino -: oggi infatti sono diversi i settori che vengono coinvolti nella Settimana della Mobilità Sostenibile: non solo ambiente dunque ma anche trasporti e scuola”.

Gli eventi in calendario infatti sono stati ideati con un occhio di riguardo verso gli studenti. A loro saranno riservati laboratori, spazi teatro, giochi e numerosi eventi culturali e letterali sul tema della bicicletta. “Ed è proprio la bici uno degli argomenti preferiti dei torinesi. Il Bike sharing, in questi anni – ha continuato Lavolta –, ha evitato di immettere ben 680 tonnellate di Co2 nell’atmosfera, contribuendo a migliorare la qualità dell’aria”. Torino infatti, con i suoi 179 km di piste ciclabili, è una città che si gira bene in bicicletta e che in questo senso migliorerà ancora. “Con il Biciplan, un documento di pianificazione di medio lungo periodo, inoltre – ha spiegato ancora l’assessore all’Ambiente – verranno messi in sicurezza ulteriori percorsi ciclabili, utili ai cittadini”.

(L'articolo prosegue dopo la galleria fotografica)

Ad essere coinvolto nella Mobility Week anche il settore della Viabilità e dei Trasporti. “Il capoluogo piemontese sta mettendo in campo ulteriori stimoli per avviare una vera e propria rivoluzione culturale – ha approfondito l’assessore Claudio Lubatti -. Si è già innescato infatti un meccanismo interessante nelle abitudini dei cittadini, molto più propensi ad utilizzare ad esempio il servizio Ferroviario Metropolitano e le auto elettriche del Car Sharing”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobility Week: dal 16 al 22 settembre Torino si dedica alla mobilità sostenibile

TorinoToday è in caricamento