Sabato, 16 Ottobre 2021
mobilità

Ztl, accesso gratis per vetture elettriche pure o ibride/elettriche

L'accesso gratuito alle aree a traffico limitato sarà consentito per le vetture elettriche pure immatricolate dopo il novembre 2012 e per quelle ibride/elettriche di nuova immatricolazione

Ancora auto ibride ed elettriche in Ztl. E' stata approvata questa mattina dalla Giunta comunale la deliberazione che proroga e stabilisce nuove regole per la circolazione dei mezzi ecosostenibili all'interno delle aree a traffico limitato.

Per ancora un'altro anno, infatti, l'accesso alla Ztl sarà gratuito per tutti i veicoli elettrici "puri" immatricolati dopo il novembre 2012. Ma non solo perchè è stato, altresì, concesso il permesso di circolazione gratuita in Ztl anche per i veicoli ad alimentazione ibrida/elettrica di nuova immatricolazione - anno 2014 - e con emissione di CO2 uguale o minore di 120 g/Km. Si tratta solo di una sperimentazione annuale, ma il fine è quello di sensibilizzare la cittadinanza ad un maggiore uso dei veicoli ecosostenibili e nulla vieta che possa essere mantenuta anche in futuro.

"La diffusione delle auto elettriche in alternativa ai veicoli a combustione interna - afferma l’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta - comporta vari benefici sotto il profilo ambientale: riduzione delle emissioni di CO2, riduzione delle emissioni nocive in ambito urbano, riduzione dei livelli di rumore e del relativo inquinamento acustico".

Queste nuove sperimentazioni consentiranno alla città di Torino di tenersi in linea con quanto disposto dall'Unione Europea che richiede la riduzione delle emissioni di CO2 a 95 grammi al chilometro entro il 2020 per tutte le nuove auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, accesso gratis per vetture elettriche pure o ibride/elettriche

TorinoToday è in caricamento