Mercoledì, 4 Agosto 2021
mobilità

Muoversi a Torino, MiMoto approda su Moovit

Nasce un servizio integrativo ai trasporti pubblici e di micromobility che punta su semplicità e efficacia

MiMoto, immagine di repertorio

Da un lato MiMoto, il primo servizio di scooter-sharing italiano, userfriendly, green e smart, dall’altro Moovit, la App più utilizzata al mondo per i trasporti pubblici. Da questo binomio nasce un servizio integrativo ai trasporti pubblici e di micromobility che punta su semplicità e efficacia.

A partire da lunedì 18 febbraio gli scooter MiMoto sono presenti anche sull’App Moovit nelle città di Milano e Torino. L’alleanza ha l’obiettivo comune di rendere le città più vivibili e facilitare gli spostamenti urbani con un occhio all’ambiente. "Siamo felici di aggiungere anche MiMoto come alternativa di mobilità sostenibile a Milano e Torino. Da oggi tutti gli utenti Moovit avranno modo di trovare sulla mappa gli scooter MiMoto più vicini a loro" afferma Samuel Sed PiazzaDirector of Partnerships - Europe di Moovit. E continua Vittorio Muratore, CMO MiMoto: “Per MiMoto è importante essere entrato a far parte del mondo Moovit. Il nostro obiettivo infatti è stato fin dall’inizio quello di rendere la vita più semplice ai cittadini, in maniera sostenibile, e la partnership con Moovit ci permette di essere ancora più capillari e connessi con tutti coloro che gravitano nelle città di Milano e Torino”.

Moovit e MiMoto 

Semplificare gli spostamenti, renderli facili, convenienti, intelligenti e sostenibili: questa è la mission che Moovit realizza e che condivide con MiMoto che con i suoi scooter gialli e la mentalità green si pone come un alleato dei trasporti pubblici. Con i suoi scooter 100% elettrici, infatti, MiMoto permette di ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico in città e di diminuire il traffico congestionante delle strade urbane.  

Muoversi in città con Moovit

Nato nel 2012, Moovit è un servizio che aggrega in una sola mappa i trasporti pubblici e i servizi di sharing mobility, consentendo ai suoi oltre 350 milioni di utenti - in più di 2700 città mappate in 88 paesi diversi su scala globale, di cui oltre 200 in Italia - di avere informazioni sempre aggiornate e in tempo reale sullo stato dei servizi di mobilità al fine di percorrere il miglior tragitto per raggiungere la propria destinazione. In più l’efficacia di Moovit è data anche dai suoi 550.000 Mooviters, gli utenti che contribuiscono a mantenere le mappe sempre aggiornate: infatti Moovit raccoglie e gestisce quotidianamente oltre quattro miliardi di punti dati in forma anonima, diventando di fatto una vera e propria wikipedia dei trasporti, sempre a portata dei passeggeri.

Mimoto Moovit-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muoversi a Torino, MiMoto approda su Moovit

TorinoToday è in caricamento