Ztl nel fine settimana: nella cittadina arriveranno le telecamere

Multe per i trasgressori

Immagine di repertorio

Tra qualche mese, la Ztl - la zona a traffico limitato - di Carmagnola che entra in vigore ogni fine settimana, dal venerdì sera a lunedì mattina, non verrà più fatta artigianalmente, con delle semplici transenne, bensì con telecamere.  

La giunta guidata dal sindaco Ivana Caveglio ha infatti dato il via libera al progetto. Le telecamere per i varchi saranno installate tra via Valobra, piazza Sant’Agostino, piazza Antichi Bastioni e una parte di piazza IV Martiri. La prima parte del progetto, che sarà poi esteso, avrà un costo di 220mila euro.

Un cambiamento di linea dettato dal fatto che spesso e volentieri le auto circolavano lo stesso, dato che le transenne venivano spostate. D'ora in poi, invece, chi trasgredirà verrà multato.

Gli orari di accensione dei varchi saranno i seguenti: dalle 21 del venerdì e fino alle 7 del lunedì successivo, oltre a quella del mercoledì, dalle 5 alle 16.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento