Mercoledì, 27 Ottobre 2021
life Moncalieri

Cassonetti interrati per la raccolta rifiuti, a Moncalieri "L'isola che non c'è"

I residenti di Moncalieri non dovranno più utilizzare i cassonetti porta a porta - salvo per l'organico - ma avranno a disposizione delle isole appositamente destinate alla raccolta rifiuti

Niente più cassonetti porta porta a Moncalieri, ma aree interrate. "Cambiano le modalità di raccolta, ma si continua a differenziare - spiega il Sindaco di Moncalieri Roberta Meo -. E’ questo il senso de 'L’isola che non c’è', il progetto promosso dal Comune di Moncalieri e dal Covar 14 nel centro storico cittadino. Gli utenti interessati dal progetto non dovranno quindi più utilizzare i cassonetti del porta a porta  per i propri rifiuti, ma conferirli, sempre in modo differenziato, nei nuovi cassonetti".

Ognuna delle due isole è composta da 4 contenitori interrati per la raccolta di carta, plastica e lattine, vetro (quest’ultimo non presente nell’isola di piazza Caduti per la Libertà) e rifiuti non recuperabili. Non cambia invece la raccolta dell’organico, che rimarrà porta a porta con i contenitori marroni attualmente in uso. Le isole saranno accessibili solo utilizzando una chiave d’accesso, che verrà distribuita alle utenze non domestiche direttamente presso il loro esercizio commerciale o ufficio. Le famiglie (utenze domestiche) dovranno ritirare invece la propria chiave di accesso nei punti informativi che si terranno presso le isole interrate sabato 16 e domenica 17 maggio, dalle 10 alle 16.

I cittadini, per ritirare la chiave di accesso dovranno recarsi alla propria isola di appartenenza. Alla postazione di via Real Collegio i residenti in via Real Collegio da 6 a 20 bis e da 3 a 13; via Baretti da 2 a 4 e da 1 a 5 bis; via San Martino da 20 a 32 e da 19 a 29; via Giacomo Matteotti da 2 a 6; vicolo Muratori da 1 a 3. Alla postazione di piazza Caduti per la Libertà i residenti di piazza Caduti per la Libertà, via Giacomo Matteotti da 5 a 9 e da 8 a 10; via Arduino; via Cristoforo Colombo da 2 a 8; vicolo Aporti; vicolo Beccaria.

Per i civici non compresi negli elenchi sopra riportati non vi saranno modifiche al sistema di raccolta dei rifiuti.

La chiave di accesso riporta al proprio interno un codice identificativo dell’utente, ovvero dell’intestatario della tariffa di igiene ambientale e quindi è nominativa e personalizzata. A tutti cittadini interessati dal cambiamento sono stati consegnati una lettera e un pieghevole informativo contenente tutti i dettagli delle nuove modalità di raccolta.

"Il Consorzio non può che esprimere viva soddisfazione e grande interesse per il progetto delle isole a Moncalieri - nota il Presidente di Covar 14, Leonardo Di Crescenzo -. Siamo sicuri che i cittadini coinvolti risponderanno al meglio a questo importante cambiamento che mira a migliorare i già lusinghieri risultati ottenuti in questi anni dai moncalieresi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti interrati per la raccolta rifiuti, a Moncalieri "L'isola che non c'è"

TorinoToday è in caricamento