In arrivo il GreenTOur, correre e camminare sulla collina torinese: l'iniziativa

Il punto di partenza è la Basilica di Superga. L’obiettivo è la raccolta di fondi per la piantumazione di 100 alberi al parco Dora entro il 2021

Immagine di repertorio

Domenica 15 settembre a Torino è in programma la prima edizione della #GreenTOur, manifestazione dedicata allo sport sostenibile e all’ambiente, che ha come obiettivo la raccolta di fondi per la piantumazione di 100 alberi al parco Dora entro il 2021.

L’evento promosso da Giannone Sport avrà come cornice la collina torinese ed è la tappa conclusiva del 2019 di un percorso iniziato a giugno per promuovere l’evento. Il 4 giugno a Parco Dora si è tenuta una raccolta rifiuti “Run Clean parco Dora”; il 16 luglio il secondo incontro è stato dedicato all’illustrazione di “Sport e nutrizione, un connubio indispensabile” e, infine, il 26 luglio è stata organizzata una camminata-corsa “Superga in notturna”. 

Anteprima dell’evento

Mercoledì 4 settembre ci sarà un’anteprima dell’evento: una camminata lungo un anello di 6,5 km. alla scoperta del percorso e una cena al sacco condivisa per concludere la serata. Il ritrovo è alle 18.30 alla Basilica di Superga, da dove si partirà alle 19.  

L’evento

Domenica 15 settembre sarà l’occasione per scoprire la collina e guardare al futuro anche con piccoli gesti come correre e camminare, per prendersi cura della natura che ci circonda, praticando sport divertendosi. Saranno due le opzioni, rivolte a tutti alla scoperta del territorio: la corsa o camminata a passo libero non competitiva di 5 o 12 km e la corsa competitiva di 12 km.

Il punto di partenza per entrambi gli eventi sarà la Basilica di Superga. L’organizzazione metterà a disposizione un servizio di navetta che partirà dalla stazione Sassi-Superga, la prima corsa è alle 8 e l’ultima alle 9, per chi arriverà con mezzi propri, anche se sconsigliato per lo spirito ecologico della manifestazione, il parcheggio è previsto al bar Panoramix della strada dei Colli. 

Anche il pacco gara ama l’ambiente

All’interno di una borsa in tela Canvas riutilizzabile, ci sarà la t-shirt firmata Saucony e una novità il bicchiere targato #GreenTOur. Per limitare l'uso di prodotti usa e getta, il bicchiere è in silicone comprimibile e potrà essere riutilizzato durante la corsa e il trekking riposto in un taschino. Sono aperte le iscrizioni sul sito dedicato. Info: 011/4379381

Navette speciali per i partecipanti  

In occasione dello svolgimento della gara podistica Green Tour, domenica 15 settembre, saranno in servizio delle navette speciali dedicate ai partecipanti alla manifestazione. Partenze dalle 8 alle 9.30 circa dalla fermata davanti alla stazione Sassi della cremagliera per il luogo di avvio della gara e dalle 11.30 alle 13 circa dalla fermata presso il bivio di Superga/Baldissero per strada Superga angolo corso Casale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento