Area verde Clessidra, al via i lavori per la riqualificazione

Spazi sportivi, orti urbani e aree cani

Entro la primavera 2020 prenderanno il via i lavori per la riqualificazione dell'area verde a forma di clessidra (video dell'area). La giunta comunale, su proposta dell'assessora Maria Lapietra, ha infatti appena approvato il progetto esecutivo che riguarda il perimetro racchiuso tra largo Orbassano, via Tirreno e i corsi De Nicola e Turati, nel territorio della Circoscrizione 1, davanti all'ospedale Mauriziano.

Entro la fine del 2019 verrà fatta la gara per assegnare i cantieri che una volta partiti, si pensa verso la fine della prossima primavera, dovrebbero concludersi entro sei mesi al massimo.

Hanno deciso i torinesi

Per la progettazione e e la sistemazione della Clessidra, attraverso lo strumento del Bilancio partecipativo, erano stati coinvolti i cittadini che in futuro parteciperanno anche alla gestione. È stata già chiesta infatti la realizzazione di aiuole didattiche, di cui potrebbero beneficiare le scuole attorno all'area, e orti urbani. La maggioranza dei circa 1200 torinesi che espressero una preferenza tra le due soluzioni giunte alla fase finale - il 65,6% dei voti - , optò per la Clessidra "verde”, immaginando l’area come un parco urbano adatto a diversi tipi di fruizione.

Sport, orti urbani e area cani

La Clessidra sarà dunque uno spazio per tutti, una sorta di angolo di campagna in città. I torinesi qui vedranno realizzati percorsi sportivi attrezzati e pedonali con zone relax munite di panche e tavoli e spazi gioco per bambini e adolescenti, installati gazebo con vasche pensili, messi a dimora alberi da frutto, delimitate zone da adibire a orto, oltre alla costruzione di una nuova area cani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

Torna su
TorinoToday è in caricamento