rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
energia Mirafiori Nord / Via Crea

Il teleriscaldamento arriverà a Le Gru, il più grande centro commerciale in Piemonte

I lavori di posa della rete di teleriscaldamento sono già stati avviati e interesseranno, nei prossimi mesi, corso Allamano e via Crea

L’esigenza di uno shopping più responsabile incontra le soluzioni ad alto rendimento e a ridotto impatto ambientale del teleriscaldamento: è con questi obiettivi che Klepierre e Iren annunciano la firma di un importante accordo per Le Gru. A partire dal mese di ottobre del 2022 il centro, dove è in atto un complesso programma di ristrutturazioni, cambierà il sistema di riscaldamento allacciandosi alla rete di teleriscaldamento dell’area metropolitana di Torino del Gruppo Iren e portando a Le Gru il calore prodotto da sistemi ad alta efficienza energetica e sostenibili sotto il profilo ambientale, essendo l’esito di processi di economia circolare quale la termovalorizzazione e la cogenerazione. La scelta del teleriscaldamento consentirà di evitare ogni anno l’emissione di circa 300 tonnellate di CO2, pari a oltre 200 automobili circolanti in meno in città.

 “Dal 2019 abbiamo ridotto i consumi di energia a Le Gru del 40% attraverso un processo di ammodernamento di tutte le nostre strutture tecniche. Il nuovo accordo con Iren permetterà a Le Gru non solo di stringere relazioni sempre più forti con il territorio e le sue eccellenze, ma di avvicinarci sempre di più agli obiettivi di riduzione dei consumi generali che vogliamo raggiungere", dichiara Davide Rossi, direttore di Le Gru. "Il nostro Centro ha avviato un programma di ristrutturazioni che ci porteranno ad aumentare ancora il confort ambientale e l’efficienza generale per esempio attraverso un nuovo cappotto termico e nuovi chiller (macchine per la refrigerazione) con compressori modulari e UTA (unità di trattamento dell’aria) di ultima generazione” aggiunge Roberto Billetto facility manager di Le Gru.

I lavori di posa della rete di teleriscaldamento sono già stati avviati da Iren e tramite un percorso della lunghezza di circa un chilometro interesseranno, nei prossimi mesi, corso Allamano e via Crea. La rete alimenterà la centrale termica del centro commerciale composta da scambiatori di calore della potenza termica di circa 10 MW.

“Questo importante accordo – dichiara l’Amministratore Delegato di Iren Energia Giuseppe Bergesio – costituisce un ulteriore passo avanti nell’ambito del piano di espansione del teleriscaldamento sull’area metropolitana di Torino. La diffusione di questo servizio nelle grandi aree dedicate alle attività commerciali presenti nella cintura torinese genererà un significativo miglioramento della qualità ambientale e renderà ancora più sostenibili l’offerta commerciale, logistica e industriale di queste infrastrutture”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il teleriscaldamento arriverà a Le Gru, il più grande centro commerciale in Piemonte

TorinoToday è in caricamento