rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Green Rivoli

Il più grande elettrodotto del mondo passa nel Torinese, al via la costruzione

Lo farà Terna lungo la A32, dall'Italia alla Francia

Hanno preso il via i lavori per la posa sull’autostrada A32 dei cavi per la nuova interconnessione elettrica che collegherà Italia e Francia nell’ambito del progetto “Piemonte-Savoia”, il più grande elettrodotto in corrente continua in cavo al mondo.

L’opera, che sarà lunga ben 190 chilometri - equamente distribuiti fra territorio italiano e francese - sarà completamente invisibile e garantirà una maggior capacità di scambio sulla frontiera e una maggiore sicurezza del sistema. 

La posa avverrà da Rivoli-Rosta fino al Frejus, per quanto concerne il territorio italiano, toccando cittadine come Oulx, Bardonecchia, Susa, Borgone, Avigliana.    

“L’elettrodotto avrà una rilevanza strategica in ottica di integrazione delle reti e dei mercati elettrici europei, oltre che di sicurezza degli approvvigionamenti – ha dichiarato Pier Francesco Zanuzzi, ad di Terna Rete Italia –. La nuova interconnessione con la Francia è un’opera innovativa, con soluzioni ingegneristiche senza precedenti a livello mondiale”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il più grande elettrodotto del mondo passa nel Torinese, al via la costruzione

TorinoToday è in caricamento