menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In città è arrivato il primo "cuscino berlinese" per rallentare le auto

In via San Quintino angolo via XX Settembre

Il comune di Torino, che ha appena ricevuto il riconoscimento come comune ciclabile, fa un ulteriore passo in più per favorire la mobilità sostenibile.Come promesso qualche mese fa, è arrivato in città, in via San Quintino angolo via XX Settembre, il primo cuscino berlinese. Ricevuto parere positivo dal Ministero, l'amministrazione comunale ha detto sì alla sua installazione. Si tratta di uno strumento moderatore di trafficoche in Europa viene già utilizzato nelle città, nelle zone 30, come dissuasori della velocità.

È una sorta di dosso dalla forma quadrata che costringe gli automobilisti a rallentare ma non costituisce un ostacolo per i mezzi di emergenza, grazie alla lunghezza maggiore degli assi di questi veicoli rispetto a quelli delle autovetture private. Allo stesso tempo non è un pericolo per i ciclisti che possono spostarsi sulla parte di strada lasciata libera dal cuscino.

A Torino il primo dissuasore di questo tipo è stato installato in zona 30 e sul posto sono stati rimossi anche dei posti auto sui lati della carreggiata per permettere maggiore visibilità a chi sta per affrontare l'incrocio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento