rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Green

Rifiuti abbandonati, Arpa avvia la campagna di controllo: "Danneggiano l'ambiente"

I tecnici perlustreranno tutto il territorio regionale

I tecnici di Arpa Piemonte (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale), in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente della Regione Piemonte, hanno avviato una campagna di controllo sui rifiuti abbandonati sulle strade comunali, provinciali, statali e autostradali e relative pertinenze, in tutto il territorio piemontese. "I rifiuti abbandonati non solo degradano visivamente il paesaggio che ci circonda, ma possono compromettere lo stato dell'ambiente - fa notare Angelo Robotto, direttore generale di Arpa Piemonte - Le competenze non sono proprie dell'Agenzia, ma come ente che ha la missione della protezione e prevenzione dell'ambiente è doveroso fare qualcosa in merito".

Matteo Marnati, assessore regionale all'Ambiente, sottolinea come l'abbandono dei rifiuti sia "una pratica purtroppo ancora diffusa, che costituisce un problema oltre che di decoro anche prettamente ambientale e che dunque è importante, a fronte anche delle varie segnalazioni che giungono, dare un segnale che permetta di tenere pulito il nostro territorio". Dopo avere verificato che non ci sia una contaminazione ambientale in atto, "i nostri tecnici - spiega Arpa - inoltrano la segnalazione "al soggetto competente al fine della rimozione dei rifiuti e del ripristino dello stato dei luoghi, come previsto nel Testo Unico Ambientale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati, Arpa avvia la campagna di controllo: "Danneggiano l'ambiente"

TorinoToday è in caricamento