Università

Studiare all'estero: informazioni e consigli, scuole superiori ed Erasmus

Una grande possibilità per tutti gli studenti

immagine di repertorio

Arricchisce il curriculum, ma soprattutto permette di maturare e di diventare più indipendenti. Grazie ad un'esperienza di studio all'estero, si conoscono persone che provengono da tutto il mondo e ci si confronta con culture che sono anche molto differenti dalla nostra.

Le offerte per vivere questo tipo di esperienza sono molteplici. Ci sono i classici corsi di inglese. E, poi, si può conseguire una laurea studiando all'Università  in un altro Paese. Prima di affrontare questo tipo di esperienze formative, bisogna procedere nella raccolta di informazioni precise e dettagliate.

Scuole superiori: studiare all'estero

Gli studenti delle scuole superiori hanno la possibilità di studiare all'estero per un anno o un semestre, ma anche per periodo di tempo più brevi, come trimestri e bimestri.

Per migliorare la propria conoscenza della lingua e vivere una vera e propria full-immersion possono scegliere di essere ospitati presso una famiglia. L'alternativa di alloggiare in college resta comunque una soluzione più che valida.

La propria scuola superiore fornisce informazioni sulle varie modalità di iscrizione ai corsi all'estero e sugli scambi con altri studenti non italiani.

Studiare all'estero durante l'Università: il programma Erasmus

Dopo il diploma la possibilità di trascorrere il periodo universitario al di fuori dall'Italia fa rima con Eramus. L'European Region Action Scheme for the Mobility of University Students, infatti, è l'opzione più nota. Ogni anno partecipano tantissimi studenti universitari europei che vivono una delle esperienze più significative per la propria vita, sia studentesca che lavorativa. L'Erasmus diventerà una vera e propria esperienza di vita, che offre indubbiamente nuove conoscenze e future competenze.

Prima di partire, è un'ottima idea quella di raccogliere tutte le informazioni necessarie. Su Erasmusplus.it gli studenti troveranno specifiche informazioni sul programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020

Erasmus+ promuove opportunità per:

  • studenti, tirocinanti, insegnanti e altro personale docente, scambi di giovani, animatori giovanili e volontari.
  • creare o migliorare partenariati tra istituzioni e organizzazioni nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani e il mondo del lavoro
  • sostenere il dialogo e reperire una serie di informazioni concrete, necessarie per realizzare la riforma dei sistemi di istruzione, formazione e assistenza ai giovani

Erasmus + ogni anno pubbulica un bando a cui possono partecipare tutti gli studenti europei. Il programma che dà la possibilità a uno studente universitario europeo di effettuare in un’università straniera un periodo di studio legalmente riconosciuto dalla propria università, per un periodo che va dai 3 ai 12 mesi.

Erasmus+  include, inoltre, tirocini ed un programma post-laurea offerto da Università con sede in vari Paesi, anche fuori dall’Europa

Studiare all'estero: USA o Paesi Extra-UE

Chi volesse frequentare un corso di studio al di fuori dell'Unione Europea, per studiare magari negli Stati Uniti, dovrà consultare i siti delle Università estere a cui è interessato e raccogliere informazioni sul processo di ammissione. Ogni Università americana ha i suoi criteri di ammissione ed i propri criteri di selezione.

Una volta individuata l'Università di destinazione è molto importante raccogliere informazioni sulle borse di studio che vengono messe eventualmente a disposizione dalla vostra Università e da quella in cui andremo.

Non dovete dimenticarvi di raccogliere informazioni sulla copertura sanitaria.

Per raccogliere maggiori informazioni potete consultare i siti delle segreterie di Unito e di Polito dedicati al progetto Erasmus, oltre ai form degli studenti italiani all'estero. 

Studiare all'estero: i libri più venduti sul web

Espatriati made in Italy: Una guida per lavorare, studiare e vivere all'estero

Impara l'inglese in un mese

Come Imparare lo Spagnolo in 30 Giorni, Metodo Veloce e Divertente!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studiare all'estero: informazioni e consigli, scuole superiori ed Erasmus

TorinoToday è in caricamento