Domenica, 17 Ottobre 2021
Università

Che cos’è il coaching: al via un nuovo master per diventare un coach professionista

Iscrizioni aperte fino al 15 novembre

Nella vita bisognerebbe sempre puntare a migliorarsi. Spesso, però, farcela da soli è davvero difficile. In quei momenti si ha bisogno di qualcuno che è capace di riuscire a farci tirare fuori il massimo. Questa figura professionale in inglese si chiama coach. Lei o lui è quella persona che offre quell'affiancamento e quella guida concreta per guidare il cliente o l'allievo, che viene chiamato 'coachee', nel raggiungere il proprio specifico obiettivo personale, professionale o sportivo.

Coaching: un corso per diventare coach

L’Università Telematica degli Studi IUL, in collaborazione con la società Into the Change,  ha organizzato un master di durata annuale in “Professional coaching” e un  corso di perfezionamento di sette mesi in “Coaching foundation”, che preparerà alla professione di coach secondo gli standard e l’etica dell’International Coach Federation (ICF), la più grande organizzazione di coach al mondo, e consente di accedere alle procedure per ottenere le credenziali presso questa importante associazione.

Il percorso permette di acquisire una preparazione completa per svolgere la professione di coach, sviluppando le competenze chiave delineate da ICF, necessarie in tutti gli ambiti di riferimento: educazione, business, sport, life e corporate. È rivolto in generale a coloro che desiderano ampliare e migliorare le proprie capacità relazionali e sviluppare competenze coaching trasversali e altamente differenzianti. Un’opportunità professionale e personale per professionisti, manager, team leader, responsabili hr, imprenditori, educatori, pedagogisti, formatori, psicologi, presidi, insegnanti, orientatori.

L’utilizzo del coaching nei diversi settori, in particolare quello del business, conferma un mercato in costante crescita. In Italia il numero di professionisti che ottengono le credenziali ICF è in aumento come la tendenza delle grandi aziende di internalizzare le competenze di coaching, rendendole patrimonio dei propri manager ed hr.

Into the change è una società specializzata nel coaching e nella formazione per coach professionisti.  Tutti i docenti hanno un accreditamento PCC (Professional Certified Coach) e MCC (Master Certified Coach) e sono annualmente inseriti in processi di aggiornamento professionale, supervisione e mentoring così come richiesto dalle linee guida dettate da ICF.  Into the change rilascerà dunque un attestato finale valido per l’accesso al percorso di accreditamento ICF.

Il Master ha una durata annuale, per un carico didattico pari a 60 Crediti Formativi Universitari. Il titolo minimo di accesso e? il diploma di laurea triennale o equipollente, mentre per il Corso di Alta Formazione è richiesto il diploma di scuola superiore. Il Corso di perfezionamento prevede invece una durata di sette mesi con il rilascio dell’attestato di frequenza e relativi 36 Crediti Formativi Universitari. Into the change rilascerà un attestato valido per l'accesso al percorso di accreditamento ICF. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 novembre 2021.

Per informazioni: info@iuline.it - www.iuline.it

Dott.ssa Alessia Bisantis - Tel. 351 9936533 - e-mail: a.bisantis@intothechange.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che cos’è il coaching: al via un nuovo master per diventare un coach professionista

TorinoToday è in caricamento