rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
CONCORSI PUBBLICI

Università di Torino, 33 posti a concorso: assunzioni a tempo indeterminato

Le iscrizioni scadono giovedì 28 aprile

L'Università di Torino ha bandito 10 concorsi per un totale di 33 posti: 15 posti per laureati e 18 posti per diplomati. La selezione pubblica avviene per titoli ed esami.

I posti a concorso

I 18 posti per diplomati sono così suddivisi:

  • 9 posti Area biblioteche (cat. C);
  • 1 posto Area Tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati al dipartimento di Neuroscienze (cat. C);
  • 5 posti Servizi di supporto amministrativo ai dipartimenti (cat. C);
  • 3 posti Area amministrativa riservati alle categorie protette (cat. C).

I 15 posti per laureati sono così suddivisi:

  • 1 posto Area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati nel dipartimento di Culture, Politica e Società (cat. D);
  • 1 posto Area Tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati al dipartimento di Chimica (cat. D);
  • 1 posto Area Tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati al dipartimento di Scienze Mediche (cat. D);
  • 9 posti Servizi di supporto amministrativo ai dipartimenti (cat. D);
  • 2 posti in area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati di cui 1 nel dipartimento di Scienze Mediche e 1 unità nel dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche (cat. D);
  • 1 posto Area Tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati al dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute (cat. D).

Per conoscere le lauree richieste nei concorsi rivolti a laureati, potete consultare l'art. 2 dei singoli bandi.

Requisiti generali

  • Età non inferiore a 18 anni;
  • Cittadinanza italiana, di uno Stato membro dell'Unione Europea o di Paesi terzi (titolari del permesso di soggiorno o dello status di protezione sussidiaria);
  • Idoneità fisica;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Posizione regolare riguardo agli obblighi di leva per i nati fino al 1985;
  • Non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione;
  • Titoli di studio richiesti;
  • Per i concorsi rivolti a diplomati, il titolo di studio richiesto è il diploma.

Modalità di partecipazione

Le domande di ammissione al concorso possono essere inoltrate esclusivamente per via telematica entro le ore 15 di giovedì 28 aprile 2022.

Per candidarsi, è necessario cliccare sul bottone con il segno "+" accanto alla frase "Iscrizione Telematica" presente al fondo della scheda tecnica.

La candidata o il candidato dovrà stampare la domanda prodotta telematicamente e consegnarla firmata il giorno dell'eventuale prova preselettiva o della prima prova scritta. 

Procedura di selezione

La selezione consiste in una una prova scritta e un colloquio. Le prove d'esame potranno essere precedute da una preselezione in relazione al numero di domande ricevute.

Per maggiori dettagli consulta i singoli bandi di concorso sul sito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università di Torino, 33 posti a concorso: assunzioni a tempo indeterminato

TorinoToday è in caricamento