Università Crocetta / Corso Duca degli Abruzzi, 24

Borse di studio, 3.000 euro per 50 laureati magistrali STEM dall'Unione Industriale

Un investimento complessivo di € 150.000

L’Unione Industriale di Torino mette in palio 50 borse di studio del valore di € 3.000 ciascuna, per un investimento complessivo di € 150.000, destinate a giovani che, per l’anno accademico 2020/2021, intendano proseguire il loro percorso di studio in Lauree Magistrali con indirizzo STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) presso gli Atenei torinesi.

Il bando è promosso con il supporto di FINSAA (Associazione per il Finanziamento degli Studi in Amministrazione Aziendale) e in collaborazione con Politecnico e Università degli Studi di Torino, Fondazione Agnelli ed EDISU-Piemonte.

Unione Industriale, borse di studio laureati STEM: come partecipare

Particolare attenzione è dedicata all’educazione alla solidarietà: ai vincitori, infatti, durante il periodo di validità della borsa, sarà richiesto di effettuare 80 ore di volontariato educativo a favore di studenti più giovani con difficoltà scolastiche presso i doposcuola o le scuole superiori di I o di II Grado.

La richiesta per le borse di studio dovrà pervenire entro Venerdì 29 Gennaio 2021 all’indirizzo: borsestudio.stem@ui.torino.it.

Per partecipare, sarà possibile consultare il bando di concorso, sull’home page del sito dell’Unione Industriale di Torino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio, 3.000 euro per 50 laureati magistrali STEM dall'Unione Industriale

TorinoToday è in caricamento