#Lascuolaperme: come partecipare sui social al grande racconto collettivo 

Tutti possono partecipare

Il Ministero dell’Istruzione ha deciso di rendere omaggio alla scuola e al ruolo che riveste nella vita di ciascuna e ciascuno con la campagna social #LaScuolaPerMe che raccoglierà le voci di studentesse, studenti, docenti, dirigenti, personale scolastico, famiglie, cittadini. Un racconto collettivo dedicato alla più importante Istituzione del Paese.

“#LaScuolaPerMe è…”, i primi a raccontarlo sono Elena, Anna, Benedetta, Marco, Alex, Asia, Enrico, Nathalie, Beatrice, Rachele e Giorgia, studentesse, studenti, docenti, genitori che hanno collaborato alla realizzazione del video di lancio della campagna del Ministero.

Come partecipare

Ma tutti potranno partecipare, anche gli studenti torinesi: basterà postare un video, una foto, utilizzando l’hashtag #LaScuolaPerMe e rispondere alla domanda “Cosa è per te la scuola?”, condividendo un pensiero, ma anche semplicemente un ricordo o un’emozione legati al periodo scolastico. Il Ministero raccoglierà e rilancerà sui propri canali i video e i messaggi che saranno diffusi sui social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperto il bando per il servizio civile, ci sono 46.000 posti. Tutti i progetti e come candidarsi

  • Creazione auto del futuro, trionfa la 'Piemontesina' che incarna la bellezza e il romanticismo di Torino

  • Trovate orme fossili di grandi rettili sulle Alpi Occidentali, nello studio c’è la firma di Unito

  • Scuole superiori, 7 consigli per scegliere l'indirizzo giusto

  • Ricerca Applicata in Data Science e Impatto Sociale, 8 borse di studio da 23.000 euro

  • Psicologia applicata all'innovazione digitale, il nuovo corso di Iusto forma gli psicologi del domani

Torna su
TorinoToday è in caricamento