Quali sono i migliori licei di Torino? Li svela la classifica Eduscopio 2019

La classifica aggiornata

immagine di repertorio

All'inizio dell'anno nuovo, gli studenti di terza media, insieme ai loro genitori, dovranno già scegliere la scuola superiore per i propri figli. Una scelta cruciale che necessita di riflessioni ponderate e degli strumenti più idonei. Anche quest'anno  Eduscopio, il portale della fondazione Agnelli, può rivelarsi uno strumento valido per l'orientamento. Si tratta di un progetto che mette a confronto 7.300 scuole a partire dagli esiti universitari e lavorativi di 1.255.000 diplomati negli anni scolastici 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016. 

Eduscopio 2019 ha fornito la classifica delle migliori scuole superiori d'Italia. Per stabilire la qualità di un istituto, utilizza le performance degli studenti al primo anno di università per ricavare indicazioni sulla qualità dell'offerta formativa della scuola da cui provengono.

Eduscopio analizza: 

  • gli esami sostenuti 
  • i crediti acquisiti 
  • i voti ottenuti.

Eduscopio, per coloro che non proseguono gli studi e preferiscono entrare nel mondo del lavoro, verifica se hanno trovato un'occupazione, quanto rapidamente hanno ottenuto un contratto e se il lavoro è in linea con gli studi. 

Secondo la classifica Eduscopio 2019, il miglior liceo classico a Torino è il Cavour, che precede l'Alfieri ed il D'Azeglio. Completano la top-five, il Gioberti ed il Val Salice. Nel dettaglio, al Cavour ogni anno si diplomano in media 123 studenti con il punteggio di maturità di 79.2 per gli immatricolati. I neo-universitari scelgono in maggioranza l'area giuridico-politica (21.6%), l'area scientifica (19%) e quella umanistica (18.5%). Il 9.9% sceglie di iscriversi in ambito medico ed il 6% in ambito economico.

Tra i licei scientifici è nuovamente il Galfer a guidare la graduatoria, davanti al Val Salice, al Majorana-Marro (Moncalieri), al Gobetti ed al Carlo Cattaneo, che completa la lista dei migliori 5.

Nel dettaglio, il Galfer diploma mediamente ogni anno 237 studenti, con un punteggio di maturità medio di 80.4. Gli iscritti all'Università scelgono per il 35.5% studi in ambito tecnico, in ambito scientifico (20.6%), economico-statistico (16.9%). Sono l'8,8% gli iscritti in area medica ed il 6,9% quelli in area giuridico politica.

Il Gioberti ottiene il miglior punteggio tra le scuole di indirizzo linguistico, davanti al Berti, al Curie, al Giordano Bruno ed all'Altiero Spinelli. In particolare, l'istituto linguistico di Via Sant'Ottavio diploma mediamente ogni anno 130 allievi con un voto di maturità medio tra gli immatricolati di 80.5. Le matricole scelgono l'area umanistica (25.9%), quella giuridico-politica (17%), quella economico-statistica (14.9%), e quella scientifica (14.9%).

Tra i licei artistici, la graduatoria vede davanti il Primo Liceo Artistico, davanti al Cottini, al Passoni ed al Germana Erba. Il Primo Liceo Artistico diploma ogni anno 96 studenti, con 78.6 di voto medio di maturità per gli immatricolati. Il 35% sceglie l'area umanistica, il 30,1% l'area tecnica, il 10,5% l'area scientifica.

Scelta scuola superiore: i manuali più venduti sul web

Scelta della scuola superiore. Guida per i Genitori e Questionario Studenti

Quale scuola superiore? Guida completa alla scelta per studenti e genitori

E poi cosa faccio? Guida all'orientamento dopo la scuola media

Quale scuola scelgo dopo le medie? Dialogare con i figli per aiutarli ad orientarsi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gennaio, corso gratuito di lingua inglese (livello base)

  • Gennaio, corso gratuito di addetto alla comunicazione aziendale e social media

  • Gennaio, nuovo corso gratuito per imparare a sviluppare siti web

  • Corso gratuito di formazione istruttori di nuoto

  • Mancheranno 100.000 laureati: avremo (decisamente) pochi ingegneri, medici, architetti

  • Come si diventa web developer

Torna su
TorinoToday è in caricamento