Addetto paghe e contributi, nuovo corso (gratuito) in partenza: dove iscriversi

180 ore

immagine di repertorio

Nuovo corso gratuito in partenza per addetto paghe e contributi. Si rivolge a tutti coloro che desiderano acquisire le conoscenze necessarie a gestire le attività finalizzate alla redazione delle buste paga, raccogliendo ed elaborando dati sulle presenze, le ore di lavoro e le assenze per ferie o per altri motivi e acquisendo la documentazione relativa. Le lezioni si svolgeranno online con modalità a distanza.

Il corso è stato approvato e finanziato da Forma.Temp ed è promosso da Adecco Italia Spa ed attuato da Immaginazione e Lavoro soc. coop. Il corso sarà avviato solo se il numero di candidati sarà superiore a 15 unità. L’ammissione al corso può essere soggetta al superamento di specifiche prove di selezione, comunicate ai candidati. Il corso è rivolto a persone di entrambi i sessi (L.903/77;L125/91).

Il corso, in programma dal 23 giugno al 31 luglio, avrà una durata di 180 ore: le lezioni si svolgeranno in orario diurno dal lunedì al venerdì con modalità a distanza.

Possono accedere al corso i maggiorenni occupati e disoccupati (candidati a missioni di lavoro in somministrazione iscritti presso le ApL e/o lavoratori attivi con contratto a tempo determinato in somministrazione) con licenza media, diploma o laurea.

Le persone interessate devono pre-iscriversi tramite il sito web Immaginazioneelavoro ed essere registrati sul sito Adecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperto il bando per il servizio civile, ci sono 46.000 posti. Tutti i progetti e come candidarsi

  • Creazione auto del futuro, trionfa la 'Piemontesina' che incarna la bellezza e il romanticismo di Torino

  • Trovate orme fossili di grandi rettili sulle Alpi Occidentali, nello studio c’è la firma di Unito

  • Psicologia applicata all'innovazione digitale, il nuovo corso di Iusto forma gli psicologi del domani

  • Ricerca Applicata in Data Science e Impatto Sociale, 8 borse di studio da 23.000 euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento