Orti Generali, a Mirafiori Sud tornano i corsi per la cura dell'orto e delle piante

Il calendario e dove iscriversi

10 corsi aperti a tutti i cittadini legati a temi dell'orticoltura, potatura, apicoltura, permacultura, sostenibilità, progettazione verde ed artigianato. Ad un anno dalla sua inaugurazione, torna Orti Generali, il progetto nato con l’obiettivo di gestire aree agricole residuali cittadine, a Mirafiori lungo il torrente Sangone, con la realizzazione di 160 orti attribuiti a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta da marzo 2019 e la creazione di una city farm, con la proposta di corsi aperti tutti intorno ai temi green in città.

Orti Generali si trova in un parco fluviale, sulle rive del torrente Sangone, nel quartiere Mirafiori sud, a 5 minuti dal capolinea del tram 4 in Strada Castello di Mirafiori 38/15. Prima era un parco in abbandono con un’area agricola residuale, oggi un parco di orti urbani, aperto a cittadini e visitatori grazie ad un bando di concessione della Città di Torino.

Orti Generali 2020: il calendario dei corsi e delle attività 

Sabato 15 febbraio si parte con Orticoltura biologica. Il corso ha una cadenza mensile fino a ottobre, le lezioni sono anche frequentabili singolarmente e verteranno sulle esigenze delle piante e i lavori della terra mese per mese sia per gli ortolani urbani, sia per chi coltiva il proprio cibo sul terrazzo.

Domenica 16 febbraio si terrà la seconda edizione di Potatura degli alberi da frutto, mentre sabato 29 febbraio la serra adibita ai corsi ospiterà la lezione introduttiva al corso di Apicoltura, la cui frequenza darà diritto all’attestato. Il corso permetterà, nei mesi principali di avviamento e produzione di un apiario, di conoscere la complessità del mondo delle api e le normative vigenti per il loro allevamento.

Per la prima volta Orti Generali ospiterà il corso completo di Permacultura, da sabato 7 marzo. Un corso per progettare eticamente il territorio e lasciare il terreno in condizioni migliori di come è stato trovato. Frequentare tutte le 12 lezioni del corso, una volta al mese nel fine settimana fino a settembre, permette di ottenere il PDC - Permaculture Design Certificate, riconosciuto a livello internazionale.

Sabato 21 marzo “Coltivare dagli scarti da cucina” sarà il primo appuntamento di Esercizi di Sostenibilità, un nuovo ciclo di incontri pratico -teorici a cadenza mensile, nati con lo scopo di promuovere la sostenibilità nella vita quotidiana e nella coltivazione. Sempre sabato 21 marzo ci sarà il primo appuntamento con Pomeriggi nel parco, attività a cadenza settimanale fino a ottobre, per bambini dai 5 ai 10 anni che, insieme a educatori e associazioni specializzate in laboratori con i più piccoli, potranno imparare giocando all’aria aperta, con laboratori dedicati ai giochi di una volta, all’orienteering, al riconoscimento dei vegetali, al movimento all’aria aperta.

Domenica 22 marzo, ‘Semina sul balcone a costo zero’, sarà l’unica occasione per il proprio angolo verde (terrazzo, balcone o giardino) e scoprire soluzioni a costo zero per seminare bellezza.

Domenica 29 marzo invece sarà la prima lezione del ciclo Tingi con le piante per conoscere, coltivare e sperimentare le tecniche della tintura naturale dei tessuti con l’utilizzo di piante, reperibili sia in natura, sia nell’orto. Le cinque lezioni di Tingi con le piante tintorie hanno cadenza mensile e sono frequentabili anche singolarmente.

Il 19 aprile si terrà il primo dei due incontri di ‘Intreccia il tuo per imparare le tecniche di base per l’intreccio; il 24 maggio, invece, Passeggia tra erbe spontanee sarà un’occasione unica per conoscere le erbe che popolano i prati al confine con la città.

Cliccate qui per informazioni su calendari, contenuti di ciascun corso e prenotazioni online

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus, Coursera offre corsi gratuiti agli studenti e università in Italia e nel mondo

  • Addetto ufficio informatizzato con ECDL, corso in modalità Sincrona (gratuito) in partenza a fine marzo

  • Coronavirus, classi virtuali: anche in Piemonte studenti e professori sempre più connessi

  • Insegna da casa: da Google (per i docenti), gli strumenti per la formazione a distanza

Torna su
TorinoToday è in caricamento