rotate-mobile
Corsi di Formazione

Tirocini per disoccupati, 24 borse di studio per Scozia, Spagna e Portogallo: come candidarsi

Ventisei settimane di tirocinio formativo non retribuito presso aziende o istituzioni di ciascun paese ospitante

C'è tempo fino a mercoledì 10 novembre per proporre la propria candidatura per il progetto J.A.M. - Job Abroad Mobility di Engim Piemonte. Si tratta di un'opportunità di mobilità, rivolta a giovani e adulti disponibili sul mercato del lavoro, domiciliati in Piemonte.

Il progetto si rivolge a persone che hanno tra i 18 e i 35 anni, inoccupate o disoccupate, che sono interessate a svolgere un'esperienza formativa e professionale all'estero.

Le borse di mobilità

Saranno messe a disposizione dei 24 beneficiari/e borse di mobilità per i soggiorni all’estero in partenza da febbraio 2022. Queste sono così distribuite:

  • Scozia, Glasgow - 6 beneficiari/e;
  • Portogallo Lisbona - 6 beneficiari/e;
  • Spagna Barcellona - 6 beneficiari/e;
  • Spagna Madrid - 6 beneficiari/e.

Il candidato potrà esprimere la sua preferenza in merito alla destinazione, che verrà tenuta in considerazione, fatta salva l’esigenza di rispondere alle richieste delle aziende ospitanti.

Cosa offre il progetto

  • formazione linguistica svolta nel paese prescelto, contestualmente all’inserimento in tirocinio;
  • 26 settimane di tirocinio formativo non retribuito presso aziende o istituzioni di ciascun paese ospitante;
  • Incontri di preparazione in Italia prima della partenza;
  • viaggio A/R in classe economica o compagnie low-cost;
  • copertura assicurativa responsabilità civile e infortuni sul lavoro;
  • sistemazione presso appartamenti condivisi, famiglie o residenze a seconda della disponibilità;
  • contributo per le spese di vitto e trasporti locali (Pocket money);
  • tutoring in Italia e nel paese ospitante.

I requisiti

  • età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • residenza/domicilio nella Regione Piemonte;
  • conoscenza della lingua inglese (livello minimo A2) e preferibile conoscenza di base della lingua spagnola e/o portoghese;
  • condizione lavorativa: essere disoccupati o inoccupati dal momento dell’avvio delle attività fino al termine del progetto;
  • non essere iscritti a corsi di laurea, master o percorsi di formazione entro la data di assegnazione della borsa di mobilità;
  • non essere iscritti a corsi finanziati dal Fondo Sociale Europeo al momento dell’avvio delle attività;
  • Green Pass;
  • passaporto (per la Scozia);
  • eventuale esperienza maturata nel settore di riferimento.

Come saranno scelti i beneficiari

I candidati saranno convocati tramite mail. Le selezioni verranno effettuate nei mesi di Novembre e Dicembre 2021.

L’ente promotore si riserva di convocare i\le candidati\e in possesso dei requisiti richiesti. Ai candidati verrà notificata la ricezione della candidatura e verrà comunicata la data dell’eventuale colloquio.

La selezione dei candidati si baserà su tre elementi:

  • colloquio motivazionale che si svolgerà in parte in lingua italiana e in parte nella lingua del paese richiesto o in inglese;
  • esplorazione e valutazione esperienze formative e professionali rilevabili da CV;
  • rispondenza dei profili/CV con le richieste avanzate dalle aziende/istituzioni estere ospitanti.

I risultati della selezione verranno notificati tramite e-mail entro la fine di gennaio 2022.

I candidati idonei, assegnatari di borsa, saranno contattati tramite e-mail per l’espletamento delle pratiche burocratiche relative al progetto e per l’avvio delle attività.

Le spese sostenute per partecipare alla selezione e agli incontri di preparazione in Italia, nonché per raggiungere l’aeroporto di partenza, saranno a carico di ciascun beneficiario.

I giovani interessati a partecipare al progetto dovranno inviare a transnazionale.engim@gmail.com: 

  • lettera motivazionale;
  • CV Europass in italiano - formato pdf;
  • CV Europass nella lingua del paese richiesto o in inglese - formato pdf.

Per maggiori informazioni e per il bando completo potete visitare il sito

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocini per disoccupati, 24 borse di studio per Scozia, Spagna e Portogallo: come candidarsi

TorinoToday è in caricamento