Corsi di Formazione

Tre nuovi corsi gratuiti per avvicinare i giovani al lavoro: quali sono e come iscriversi

Verranno formate alcune tra le figure più richieste dal mercato

immagine di repertorio/Pexels

Prendono il via a Torino nelle prossime settimane tre nuove classi dei corsi formativi per Addetti alle vendite, Sviluppatori software Salesforce e Operatori di macchine a controllo numerico - nell’ambito del programma Giovani e Lavoro di Intesa Sanpaolo e Generation Italy, fondazione non profit nata dalla società di consulenza McKinsey & Company, volti a formare giovani in cerca di opportunità e ad accompagnarli nel mondo del lavoro.

I requisiti

I corsi sono aperti a giovani di un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e sono completamente gratuiti. Nessuna competenza pregressa è richiesta per accedere al corso, né titoli di studio ma solo il superamento di un test online e un colloquio motivazionale.

L’obiettivo di Giovani e Lavoro è contribuire a colmare il disallineamento con le competenze richieste dalle imprese e, al contempo, mettere in luce i talenti nascosti dei ragazzi e delle ragazze in cerca di occupazione.

Il corso per Addetti vendite, in partenza il 27 settembre, sarà erogato a distanza tramite piattaforme di videoconferenza e consentirà ai partecipanti di comprendere a pieno la gestione di un punto vendita, dal rapporto con la clientela al management dei flussi di cassa.

Durante le tre settimane di formazione (dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 16:00) gli studenti e le studentesse avranno accesso anche a dei moduli di formazione dedicati alle soft skills, aggiungendo alle competenze tecniche anche competenze trasversali come la comunicazione efficace e il lavoro di squadra.

A partire dal 4 ottobre, ma destinato a chi vorrebbe lavorare nella meccanica di precisione, il corso per Operatori di macchine a controllo numerico si tiene in modalità mista (8 settimane online e 4 in presenza) e offre ai partecipanti le competenze necessarie per operare su macchine utensili a controllo numerico, dalla corretta lettura dei disegni CAD o 3D alla programmazione in codice ISO delle istruzioni che permettono alle macchine CNC la realizzazione di componenti meccaniche e prodotti per il settore manifatturiero.

È invece dedicato ai giovani con una forte attitudine per l’informatica il corso per Sviluppatori software Salesforce che, a partire dal 18 ottobre, fornirà le basi tecniche anche ai poco esperti del settore tecnologico per iniziare una carriera in ambito digital.

Tra le figure più richieste sul mercato, i futuri developer avranno accesso a 14 settimane di formazione (dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:00), anche queste in videoconferenza, e impareranno a scrivere in codice e a programmare il software Salesforce, uno degli strumenti di gestione delle relazioni tra clienti e aziende più diffuso in Italia.

Potete scoprire di più sul programma Giovani e Lavoro di Intesa San Paolo visitando questo indirizzo da cui è anche possibile inoltrare la propria candidatura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuovi corsi gratuiti per avvicinare i giovani al lavoro: quali sono e come iscriversi

TorinoToday è in caricamento