Nuovo corso gratuito da operatore contabile per disoccupati e inoccupati in partenza a luglio

L'Ente formativo Forit organizza dal 1 luglio al 12 luglio un nuovo corso di Operatore Contabile

L'Ente formativo Forit organizza dal 1 luglio al 12 luglio un nuovo corso di Operatore Contabile, una figura professionale sempre più richiesta dal mercato del lavoro. Il corso di formazione è in programma dal 1 luglio al 12 luglio, nella sede di Torino, Corso Duca degli Abruzzi 6, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 18.00. Al termine verrà rilasciato un attestato di frequenza.

L’obiettivo del corso è quello di rendere gli allievi capaci di svolgere le procedure relative alla fatturazione attiva e passiva nel rispetto dell'attuale normativa, di gestire dei beni strumentali aziendali e di effettuare le relative registrazioni contabili fino alle scritture di assestamento e di chiusura contabile del bilancio di esercizio. I discenti avranno quindi sviluppato competenze per gestire il sistema contabile delle principali rilevazioni contabili attraverso l'uso del piano dei conti nel rispetto dell'attuale normativa.

Destinatari

Lavoratori disoccupati, inoccupati, candidati a missione lavorativa temporanea. Il corso è gratuito, finanziato dal fondo Formatemp e promosso da una delle principali agenzia per il lavoro

Argomenti corso operatore contabile

  • Modulo obbligatorio sicurezza generale
  • Modulo obbligatorio diritti e doveri
  • Nozioni generali di contabilità
  • Fondamenti di informatica e utilizzo avanzato del foglio elettronico
  • Gli adempimenti contabili in campo Iva
  • Il metodo della partita doppia

 Potete consultare il programma completo e iscriversi al corso al cliccando su questo link.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come diventare guida turistica

  • Patente Nautica: quando è obbligatoria e dove prenderla a Torino

  • 'Porte Aperte al tuo futuro', l'Open Day del Sistema ITS

  • IED: l'11 luglio lo IED Open Day per conoscere l'offerta formativa

  • Debiti formativi: recuperare con l’impegno e con l’aiuto di un buon insegnante

  • Come si diventa interior designer

Torna su
TorinoToday è in caricamento