Come si diventa macchinista ferroviario

Requisiti, formazione, esami, opportunità

Guidare un treno: il sogno di tanti bambini, che per qualcuno diventa realtà. Il macchinista ferroviario è una professione che richiede grande passione, senso di responsabilità e professionalità. Per svolgere questo lavoro nel migliore dei modi è necessaria una formazione specifica. Scopriamola insieme.

Macchinista ferroviario: i requisiti

Per legge, per intraprendere la carriera di macchinista bisogna:

  • avere almeno 18 anni
  • superare un controllo medico completo ed un test anti-droga
  • essere in grado di lavorare da soli per lunghi periodi e dimostrare di saper gestire situazioni d'emergenza.

I prerequisiti:

  • diploma di Scuola media superiore
  • idoneità psico-fisica (altezza di almeno 1.55 cm, acutezza visiva di 10/10 in ciascun occhio (ammessa entro certo limiti una correzione con lenti sferiche o cilindriche), senso visivo e cromatico nella norma, udito capace di percepire una voce afona a non meno di 8.m da ciascun orecchio).
  • E' necesario superare test attitudinali, motivazionali e tecnico professionali.

Come diventare macchinista ferroviario: la formazione

Sono le grandi aziende, le stesse che si occuperanno dell'assunzione, ad offrire una formazione specifica a tutti coloro che vogliono lavorare in questo settore. Periodicamente vengono svolti dei corsi specifici che possono essere seguiti privatamente con l'aiuto di un tutor aziendale. Il corso di formazione alterna studio in aula ed esperienza sul campo per riuscire a far raggiungere al candidato una formazione teorica trasversale ed una tecnica specialistica di tipo professionale.

La durata varia da numerose settimane ad alcuni mesi. Il programma deve essere approvato dalla Amministrazione Ferroviaria Federale.

Come diventare macchinista ferroviario: gli esami da sostenere

Prima di poter guidare un treno è necessario superare l'esame di licenza federale. Gli aspiranti macchinisti studiano in aula e si mettono alla prova al simulatore, prima di sostenere l'esame di licenza.

Per mantenere la licenza vengono svolte periodicamente delle prove.

Chi vuole intraprendere questa carriera deve quindi superare una serie di esami di qualifica per le diverse posizioni di lavoro fino ad arrivare a quella di macchinista. 

Sono le aziende stesse a formare i propri lavoratori indicandogli la strada migliore da seguire ed i titoli da possedere.

Sul sito di Trenitalia nella sezione Lavora con noi  si offre la possibilità di inviare il proprio CV e vengono fornite tutte le informazioni richieste. 

Anche Italo nella sezione Lavora con noi offre le stesse possibilità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo studio dell'Università di Torino, "la radiazione UV è in grado di neutralizzare direttamente il virus"

  • #ioleggoperchè, l'elenco delle librerie torinesi dove donare un libro alle scuole: la mappa

  • Conoscenza dell'inglese: Torino seconda in Italia, ma il Bel Paese è lontanissimo dal podio: la classifica

Torna su
TorinoToday è in caricamento