menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zoom is "Cute": un weekend all'insegna della solidarietà

Per due giorni il bioparco Zoom sosterranno Cute Project, con lo scopo di condividere il sapere in paesi in via di sviluppo dove la chirurgia plastica ricostruttiva è assente

Il 28 e 29 settembre il bioparco ZOOM Torino organizza, in collaborazione con Cute Project*, un week end all’insegna della solidarietà e dello scambio: un’occasione per avvicinarsi alla collaborazione e al sostegno reciproco, indispensabili per la tutela e la dignità della specie, qualunque essa sia.

 

Due giorni che vedranno il bioparco ZOOM Torino sostenere Cute Project con lo scopo di condividere il sapere in paesi in via di sviluppo dove la chirurgia plastica ricostruttiva è assente per mancanza di materiali specifici, personale qualificato o istruzione idonea.

Durante il week end si alterneranno i talk dei biologi di Zoom Torino, che affronteranno il tema legato alla cute degli animali, raccontandone similitudini e differenze rispetto a quella umana.

Nel pomeriggio delle due giornate si terrà inoltre lo spettacolo teatrale (presso l’Anfiteatro di Petra) “Fatti, misfatti e incanti per animali parlanti” a cura della Compagnia Torino Spettacoli in collaborazione con Liceo Teatro Nuovo. Uno spettacolo che ripercorre le più affascinanti storie di animali, da Esopo a Collodi. Curiosi personaggi dell’immaginario collettivo, dalla fata Turchina alla Fata Morgana, da un funambolo a un poeta, faranno scoprire agli spettatori un mondo incantato di creature che vogliono non solo ammonire gli uomini, scimmiottarli e rilevare i loro difetti e le loro psicosi ma anche ammonirli a salvaguardare la natura e l’umanità da guerre e devastazioni ecologiche.  
Partecipando alle attività del week end e acquistando alcuni gadget in vendita presso lo ZOOM store si potrà sostenere Cute Project. Parte del ricavato verrà infatti donato a Cute Project in particolare per il sostegno della missione in Congo che partirà a dicembre 2013 e durerà 15 giorni.

Sarà inoltre presente uno stand con i medici e i volontari di Cute Project per rispondere alle domande dei visitatori e dove si potrà direttamente sostenere l'iniziativa offrendo il proprio supporto. Missione Cute Project “Congo/Kinshasa” sostenuta da ZOOM Torino: la missione avrà l’obiettivo di formare gratuitamente, in modo teorico e pratico, il personale sanitario locale nell’ambito della chirurgia plastica ricostruttiva, in particolar modo verso la cura delle ustioni. La squadra sarà composta da due chirurghi plastici, un anestesista, due infermieri di sala operatoria e un coordinatore logistico e opererà presso l’ospedale di riferimento di Kinshasa.

Le fasi della missione:
•    Screening del paziente (2gg): consente ai medici di valutare la gravità delle malformazioni. Priorità a neonati e bambini
•    Chirurgia (10/12 gg): nei quali il team opererà un media di 60/80 pazienti
•    Decorso post-operatorio (1gg): controllo dei pazienti operati e indicazioni ai medici locali
•    Formazione: previste anche delle lezioni frontali per medici e infermieri locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento